mercoledì 22 giugno 2016

MUFFINS SOFFICI ALLE FRAGOLE E PHILADELPHIA


Vi propongo i Muffins Soffici alle Fragole e Philadelphia. È proprio la presenza del formaggio Philadelphia, insieme allo yogurt, a donare a questi muffins una particolare sofficità, infatti quando li gustiamo ci sembra di addentare delle nuvolette! Io li ho realizzati belli giganti e cicciotti, per cui sono ancora più golosi! Ve li consiglio senz'altro!

Per questa ricetta ho utilizzato la farina, il lievito e i pirottini della Molino Rossetto.

Ingredienti:

450 gr di farina "00" per dolci
250 gr di zucchero
250 gr di philadelphia
3 uova
140 ml di olio semi di mais (o 120 gr burro fuso)
150 ml di latte
100 ml di yogurt bianco
1 bustina di lievito per dolci + 3 gr di bicarbonato di sodio
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di estratto vaniglia
250 gr di fragole tagliate a dadini

Preparazione:

Lavorate le uova e lo zucchero, aggiungete l'olio (o il burro fuso), il philadelphia, lo yogurt, il latte a filo e la vaniglia. Setacciate la farina con il lievito ed il bicarbonato ed aggiungeteli al composto, infine incorporate la frutta tagliata a dadini. Versate il composto nei pirottini inseriti negli stampini da muffin. Io li ho cotti nel forno ventilato a 150°C per 35 minuti, ma chiaramente regolatevi sempre in base al forno che possedete in casa. Fate raffreddare i muffins su una gratella e spolverate a piacere di zucchero a velo.

venerdì 17 giugno 2016

SFOGLIATINE DI SPECK E SCAMORZA


Questi ultimi giorni sono stati davvero estenuanti, sia dal punto di vista fisico che emotivo! Mi sono capitate tutta una serie di vicissitudini che non sto qui a raccontare, e chiaramente non ho avuto tempo né voglia di cucinare e realizzare piatti elaborati. Nonostante tutto, ho approfittato di un raro momento libero della settimana per preparare le Sfogliatine di Speck e Scamorza. L'ispirazione mi è venuta guardando questo video. Le sfogliatine si realizzano in breve tempo, sono molto appetitose e facili da fare. Ottime come piatto unico, da servire come antipasto o per un buffet di qualche occasione speciale. La farcitura con speck e scamorza è quella più classica, ma anche la mia preferita. Le varianti possono essere tantissime, per cui date spazio alla vostra fantasia e divertitevi a realizzarle!

Ingredienti per 8 sfogliatine:
 
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
8 fette di speck
16 fette di scamorza

Preparazione:

Stendete il primo rotolo di pasta sfoglia e ritagliatelo in quattro rettangoli, lasciandoli sulla carta forno in cui era avvolto il rotolo. Su ogni rettangolo adagiate una fetta di speck e due fette di scamorza. Coprite con la farcia solo metà del rettangolo. Sulla parte rimasta libera realizzate delle incisioni con il coltello, poi chiudete il rettangolo su se stesso, a portafoglio. Con una forchetta sigillate bene i bordi. Ripetete gli stessi passaggi con il secondo rotolo. Sistemate le sfogliatine in una teglia ed infornate nel forno ventilato a 200°C per circa 25 minuti o fino a quando non risulteranno dorate. Chiaramente i dati del forno sono puramente indicativi, regolatevi sempre in base al forno che possedete in casa. Servite le sfogliatine tiepide o fredde.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...