mercoledì 9 aprile 2014

TIMBALLINI DI COUSCOUS CON ASPARAGI CILIEGINI E GAMBERI


Con l'arrivo della Primavera, iniziano a cambiare anche le nostre abitudini alimentari, si aumenta il consumo di frutta e verdura di stagione, grazie anche all'ampia scelta dei prodotti e alla voglia di mangiare un pò più leggero rispetto ai mesi invernali. Tra le mie verdure preferite rientrano senz'altro gli asparagi e i pomodori, scelti entrambi per la preparazione di questo piatto insieme ai gamberi con cui si sposano a meraviglia e al couscous. In questo modo ho ottenuto un piatto allegro e colorato, con un occhio attento alle calorie. Per i pomodori mi sono affidata ad un prodotto di qualità, ho utilizzato i pomodori di Pachino IGP che ho trovato davvero ottimi e che utilizzerò senz'altro per altre preparazioni. Per questo piatto ho preferito creare delle monoporzioni, utilizzando degli stampini per realizzare dei simpaticissimi Timballini di Couscous con Asparagi Ciliegini e Gamberi. Questi timballini sono un ottimo piatto unico, possono essere preparati in largo anticipo e conservati in frigo. Comodi anche come cibo da asporto per un picnic o una giornata al mare e per chi lavora, che invece di accontentarsi di un semplice panino, può portarsi questo pranzo da casa e cibarsi di cose genuine e con pochi grassi.

Ingredienti per 4 timballini:

300 gr di couscous
300 gr di asparagi
250 gr di gamberi già puliti
250 gr di pomodori tipo Ciliegino di Pachino IGP
½ litro di brodo vegetale
olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
1 piccola cipolla
succo di ½ limone
origano (erba cipollina)
sale
pepe
curry
coriandolo


Preparazione:

Preparate il brodo vegetale, versatelo caldo sopra il couscous e lasciatelo assorbire per alcuni minuti al coperto. Per quanto riguarda i minuti e il quantitativo del brodo da usare, seguite le istruzioni della confezione del couscous. Conditelo con un pò d'olio e sgranatelo con una forchetta. Cuocete al vapore gli asparagi per alcuni minuti, senza farli frantumare (tenetene da parte qualcuno per la decorazione), tagliateli a pezzetti e fateli rosolare in una padella con olio, cipolla ed aglio. Aggiungete i gamberi, precedentemente puliti, unite pepe, curry, coriandolo ed aggiustate di sale. Fate insaporire gli asparagi e i gamberi per alcuni minuti e mescolateli al couscous. Lavate i ciliegini (tenetene da parte qualcuno per la decorazione), tagliateli a metà, eliminate i semi e riduceteli a dadini. Condite i ciliegini con olio, sale ed origano ed uniteli al couscous. Aggiungete il succo di limone e mescolate con cura, distribuite il couscous in 4 stampini monoporzione e lasciate riposare in frigo per 30 minuti. Sformate i timballini sui piatti singoli, adornateli a piacere con gli asparagi e i ciliegini tenuti da parte insieme a qualche gambero.

lunedì 31 marzo 2014

CIOCCOLATINI AL COCCO TIPO BOUNTY


Cari amici, per iniziare al meglio questa nuova settimana, vi propongo dei golosissimi Cioccolatini al Cocco. Vi ricordate le famose barrette di cioccolato e cocco "Bounty"? Questi cioccolatini sono i fratelli gemelli! Da bambina c'andavo matta, ma anche ora se mi capita l'occasione non li rifiuto di certo! Ebbene con questa ricetta non li dovete più comprare, in pochi attimi li realizzerete a casa con vostra grande soddisfazione, son così squisiti che andranno a ruba e farete un figurone con i vostri ospiti. Per realizzarli servono solo tre ingredienti e dieci minuti del vostro tempo, mi sembra un lasso di tempo ragionevole per realizzare qualcosa di veramente allettante, che ne dite? Per quanto mi riguarda, vi assicuro invece che la prossima volta raddoppierò le dosi perché questi cioccolatini son spariti in pochi minuti!
 
Ingredienti per 15 cioccolatini:

200 gr di cioccolato fondente al 50%*
135 gr di cocco grattugiato disidratato*
170 ml di latte condensato zuccherato

*potete sostituirlo con cioccolato al latte
*conosciuto anche come farina di cocco o cocco rapè 
  

Preparazione:

Mescolate in una ciotola il cocco e il latte condensato. Prelevate delle piccole quantità di impasto e con le mani modellate dei cilindri di circa 6 cm. di lunghezza. Rivestite una piccola teglia con carta da forno, metteteci sopra i rotolini di cocco e poneteli a rassodare nel congelatore per circa 2 ore. Fondete a bagnomaria il cioccolato, poi intingetevi i cioccolatini fino a ricoprirli completamente. Ripetete l'operazione due volte per uno strato di cioccolato più spesso. Adagiateli nuovamente sulla carta da forno, fateli asciugare e poi conservateli in frigo. Per gustarli al meglio vi consiglio di tirarli fuori dal frigo almeno 30 minuti prima di consumarli.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...