martedì 5 marzo 2013

PANE AL FARRO


Dopo vari giorni di malattia, sono rimasta senza pane in casa, ancora debole per la convalescenza non mi andava di uscire a prendere freddo e rischiare una ricaduta. Fortunatamente mi son ricordata di avere in dispensa ancora un pò di farine Molino Rossetto acquistate tempo fa; tra esse c'era anche la farina di farro che mi incuriosiva e così ho realizzato il mio primo Pane al Farro. Il farro è un cereale coltivato fin dall'antichità e resiste a temperature molto rigide, di sapore è pressoché simile a quello bianco, ma l'aroma risulta più intenso. L'alimentazione a base di prodotti derivati dal farro è particolarmente indicata per chi non digerisce pane, pasta o altri prodotti costituiti da grano duro o tenero, però non è adatto ai celiaci. Da sola o mescolata con altre farine, è ottima per pane, pizza e dolci.

Ingredienti:

400 gr di farina di farro
200 gr di farina manitoba 
400 gr di acqua tiepida*
½ cucchiaino di zucchero
12 gr di lievito di birra fresco
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino di sale
semi di sesamo e/o di papavero qb (facoltativo) 

*il quantitativo d'acqua è un dato variabile, dipende dall'assorbimento delle farine

Preparazione:

Versate su una superficie piana la farina, mescolata allo zucchero e al sale. Aggiungete il lievito di birra precedentemente sciolto nell'acqua tiepida e l'olio. Impastate il tutto e lavoratelo con le mani  per 10 minuti. Lasciate lievitare l'impasto per circa due ore, in un luogo caldo coperto da un foglio di pellicola da cucina. Quindi lavorate nuovamente l'impasto affinché risulti liscio ed omogeneo. Create la forma desiderata, ungete la superficie con poco olio e cospargetela con semi di sesamo e/o di papavero. Cuocete in forno caldo a 180°C per circa 30 minuti. Per quanto riguarda la cottura son dati puramente indicativi, è buona norma regolarsi sempre in base al forno che si possiede in casa. 

26 commenti:

  1. Spero tu stia bene adesso, sicuramente il profumo di questo pane ti avrà risollevato l'umore!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace che non sei stata bene ma spero che adesso vada meglio e ti sia ripresa del tutto. Mi piace moltissimo il pane di farro e la tua pagnotta ha un aspetto favoloso con tutti quei beni semini sopra. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  3. O_O splendido questo pane, come tutto quello che proponi!ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace sapere che tu sia stara poco bene.Trovo il tuo pane molto gustoso, complimenti.

    RispondiElimina
  5. riprendidti presto cara,ti aspetto..meglio se arrivi con un vassoio pieno di panini, io porto il salame !Un bacio....

    RispondiElimina
  6. Spero che tu stia meglio. Grazie per questa ricetta. I pane e bello-adoro farro!

    RispondiElimina
  7. che spettacolo tesoro!!!! un abbraccio e spero tu stia meglio

    RispondiElimina
  8. Bene che ti sei ripresa! Non ho mai provato a fare il pane al farro. Provvedeo subito e grazie per la dritta
    Buona giornata

    RispondiElimina
  9. semplicemente meraviglioso! buona domenica!:-)

    RispondiElimina
  10. Ma è splendido..complimenti. mai visto pane così bello e chissà che buono!
    Buona serata.
    Incoronata

    RispondiElimina
  11. Molto bello ed interessante. Mi segno le quantità e provo a convertirlo con pasta madre .... che dici??

    RispondiElimina
  12. Meraviglioso!! Che soddisfazione preparare il pane in casa!!!!!
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  13. questo pane ha un aspetto stupendo, è lievitato benissimo! buona Pasqua carissima!!

    RispondiElimina
  14. felice di saperti meglio cara, complimenti per questa squisitezza! un abbraccio :) :* auguri

    RispondiElimina
  15. un pane meraviglioso!!! e io che domani sera ho amici a cena credo proprio che lo sperimenterò!!!! se riesco ti faccio sapere <3
    un caro bacione e mille auguri

    RispondiElimina
  16. Ma che bello questo pane e non sapevo di tutte le proprietà del farro, grazie!

    Baci

    RispondiElimina
  17. Quanto mi piace il farro negli impasti!

    RispondiElimina
  18. Una vera meraviglia il tuo pane, complimenti cara. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  19. Ciao cara spero che tu stia meglio adesso e che abbia trascorso una buona Pasqua!
    il pane fatto in casa è una vera poesia e anche il tuo lo è :-) un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  20. stupendo tesoro davvero questo pane sembra uscito da una panetteria... crosta al punto giusto e mollica fitta... wow.. davvero senza parole.. bravissima:* ti abbraccio tanto tesoro:*

    RispondiElimina
  21. ciao su suggerimento di Clara (Clarapasticcia) ti sono venuta a trovare! .... ho fatto davvero bene ad ascoltarla! complimenti sia per la tua preparazione che per il tuo blog...!
    spero che tu ti sia ripresa!
    ti auguro buon we!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana, mi fa piacere conoscerti, sei la benvenuta! Clara è stata molto gentile a suggerirti il mio blog, so che ha fatto questo pane al farro con la pasta madre e le è piaciuto molto! E' sempre bello sapere che quello che uno fa è apprezzato anche da altri. Ti auguro una buona giornata, passa a trovarmi ancora! :)

      Elimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...