mercoledì 15 agosto 2012

FRISELLE CON TONNO POMODORO E FETA


In questa rovente giornata di Ferragosto vi propongo un piatto semplicissimo che a me piace molto, le Friselle con Tonno Pomodoro e Feta, da servire come piatto unico per una cena improvvisata e veloce, ma anche come sfizioso antipasto durante una serata con gli amici.

Ingredienti:

friselle*
feta a dadini*
pomodori datterini (pomodori per insalata)
tonno sott'olio sgocciolato
olive nere denocciolate
olio extravergine d'oliva
origano (basilico)
pepe
sale 

*se vi piacciono un pò più morbide potete bagnarle con l'acqua
*volendo potete sostituire la feta con la mozzarella

In un'insalatiera versate i pomodori tagliati a dadini, le olive tagliate a rondelle, il tonno a pezzetti sgocciolato, un pizzico di origano, sale, pepe, un filo d'olio e mescolate il tutto. Prendete le friselle e farcitele con questo composto. Poi tagliate a dadini la feta e guarnite la superficie delle friselle, date una spolverata di origano e aggiungete un altro filo d'olio. Adagiate le friselle in un piatto e decorate a piacere.

32 commenti:

  1. La fine del mondoooooo!!!! Davvero deliziose!

    RispondiElimina
  2. Buonissimeeeeeeeeeeee! Mai fatte con la feta, ma devo riparare al più presto! Un bacio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale con questa ricetta, la feta ci sta una meraviglia! Un bacione

      Elimina
  3. Ciao le friselle me le porto sempre quando ritorno dalle ferie dal mio amico ...panettiere.
    Comunque affinchè non siano così dure, almeno quelle che ho io lo sono mentre quelle acquistate sono più tenere, le passo velocemente sotto l'acqua fredda e lascio che si ammorbidiscono almeno in questo modo non rischio di ...rompere i miei denti fragilissimi purtroppo. Comunque questo piatto lo adoro ed al posto del tonno che non mi piace ci metto l'acciuga. Ciaooo buona serata di ferragosto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siccome io le preferisco croccanti non ho specificato, ma in effetti per qualcuno potranno risultare un pò durette, quindi meglio passarle nell'acqua. Grazie del suggerimento, ora lo scrivo anche nella ricetta! Buona serata :)

      Elimina
  4. Ciao, un piatto leggero e gustoso...perfetto per questa serata! Buonissima idea!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Un mega bruschettone con le friselle, deve essere buonissimo!! brava idea estivissima

    RispondiElimina
  6. Le frise salentine se non le passi nell'acqua ti rompono tutti i denti, quindi, se avete fatto una vacanza in Salento e ne avete da consumare una bella scorta, mi permetto di darvi questo consiglio: bagnatele per qualche minuto, ne va del vostro sorriso! :-D Probabilmente le friselle di cui parli tu sono quelle calabresi, che effettivamente sono molto meno spesse e molto meno dure. Giusto? Comunque questa farcitura è favolosa: esplode di gusto e di mediterraneità! Al posto della feta (a molti non piace) si può usare il provolone piccante: con il tonno ci sta una meraviglia! Anche scaglie sottili di pecorino o parmigiano. Insomma: dove c'è la frisa... c'è gusto!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono le friselle calabresi, croccanti, ma non dure. Mi hai dato un ottimo suggerimento, ora aggiungo che volendo si possono bagnare con acqua. Io non ho pensato a specificarlo perché a me piacciono proprio così croccanti, se le bagnassi all'acqua non mi piacerebbero. Per quanto riguarda la farcitura effettivamente c'è solo l'imbarazzo della scelta! :)

      Elimina
  7. Mmm... che delizia! La feta poi è uno dei formaggi più buoni, e su quelle friselle ci sta proprio bene! Brava!

    Complimenti per il blog, è da un tanto che lo seguo ed è diventato uno dei miei preferiti. Essendo stata un'exchange student negli USA spesso sbirciavo le tue ricette e le riproponevo alla mia famiglia ospitante americana, che ha sempre apprezzato... non c'è dubbio che gli italiani DO EAT BETTER! ;) Bravissima!

    Ieri mi sono finalmente decisa e iniziare un blog anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    A presto,
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, grazie per il tuo commento, mi ha fatto molto piacere leggere le tue parole e sapere che hai fatto conoscere ai tuoi amici americani i nostri piatti! Passerò a visitare il tuo blog molto volentieri! A presto!

      Elimina
  8. Uh che delizia queste friselle, sono così ricche e così intonate con questo scenario di sole, di caldo e di vacanze per noi finalmente alle porte......
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il caldo micidiale di questi giorni, piatti come questi sono quelli che prferisco! E' un'idea fresca, veloce da fare e molto gustosa! Un abbraccio a voi e un bacione alla piccola Alice Ginevra!

      Elimina
  9. Fantastiche, molto gustose e invitanti!!!! Bravissima come sempre!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  10. la voglia di cucinare cala sempre più e l'idea di queste friselle è perfetta!Un bacione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voglia a parte, a me ultimamente manca pure il tempo, per cui son costretta a industriarmi in preparazioni veloci. Un bacione

      Elimina
  11. è davvero un patrimonio che abbiamo! bravissima! e che bei colori :-***

    RispondiElimina
  12. Fantastiche queste firselle. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  13. Adoro la feta, il tonno e i pomodori, d'estate non riesco a farne a meno, ma sulle friselle non li avevo mai provati, bella idea! complimenti!
    Elena

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...