lunedì 26 marzo 2012

BOMBOLONI ALLA CREMA


Se c'è un dolce di cui sono veramente golosa è il bombolone o krapfen che dir si voglia! Mi piace tantissimo accompagnato da un bel bicchiere di latte bianco o con un bel cappuccino. Questa ricetta dei bomboloni alla crema è l'ennesima di tante altre che ho proposto, ma questa, a differenza delle altre, non ha burro e latte nell'impasto, ma solo panna fresca. Se volete sbirciare le ricette che ho presentato in passato andate qui per quella con i fiocchi di patate, qui per i bomboloni di Luca Montersino e ancora qui per i bomboloni.

Ingredienti

Per l'impasto:
250 gr di farina "00"
250 gr di farina manitoba
12 gr di lievito di birra
2 cucchiai di zucchero Italia Zuccheri
scorza grattugiata di limone biologico
3 uova medie
250 ml di panna fresca
1 pizzico di sale

Per la crema:
½ litro di latte intero
100 gr di zucchero
4 tuorli d'uova
75 gr di farina
1 noce di burro
1 buccia di limone biologico (o vaniglia)

Inoltre:
olio d'arachidi per friggere
zucchero per la copertura 

Preparazione

Per l'impasto:
Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida. In una ciotola ponete la farina setacciata, lo zucchero, le uova, la buccia di limone grattugiata, il sale e il lievito sciolto. Iniziate ad impastare versando la panna. Lavorate l'impasto fino a renderlo omogeneo e liscio. Ponete la pasta in una ciotola, proteggetela con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 1 ora. Con il mattarello stendete la pasta allo spessore di 1,5 cm. Con il tagliapasta infarinato di 7-8 cm. di diametro incidete tanti dischi. Poneteli su di un vassoio, proteggeteli con un canovaccio e lasciateli lievitare fino al raddoppio del volume. Trascorso il tempo di lievitazione, friggete i bomboloni in olio caldo rigirandoli da ambo le parti. Scolateli su carta da cucina e rotolateli subito nello zucchero semolato. Farciteli con la crema pasticcera posta in una sac à poche con bocchetta tonda.

Per la crema:

Fate scaldare il latte in un pentolino con la buccia di limone e la noce di burro, poi toglietelo dal fuoco. In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero, con l'aiuto di uno sbattitore elettrico o a mano, poi incorporate pian piano la farina setacciata. Togliete il latte caldo dal fuoco e versatelo a filo, continuando a mescolare, nel composto di uova, farina e zucchero. A questo punto portate ad ebollizione il tutto e, mescolando continuamente, lasciate sobbollire a fuoco dolce per alcuni minuti finchè il composto si addensi, sbattendo di continuo con la frusta per evitare che si formino grumi. Spegnete il fuoco, togliete la buccia di limone e lasciate raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto.

Alcuni consigli e preparazione con la macchina del pane:

Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida. Nella ciotola della macchina del pane ponete le uova, lo zucchero, il lievito sciolto, il limone grattugiato, la panna, la farina e il sale. Avviate il programma IMPASTO (programma PASTA FRESCA numero 13 per la Moulinex) che dura 1 ora e 25 minuti. Io lascio ancora un pò l'impasto a lievitare, per un totale di 2 ore. Dopodiché ci sono 2 strade da seguire: o ricavate i dischi di pasta, li fate lievitare coperti con un canovaccio per circa 2-3 ore e poi friggete, oppure lasciate lievitare l'impasto una notte intera (da un minimo di 10 ore fino a un max di 15) in frigorifero. La mattina dopo lo tirate fuori dal frigo, attendete che la pasta torni a temperatura ambiente, ricavate dei dischi e li lasciate lievitare 2-3 ore nel forno riscaldato per pochi minuti a 40-50°C e poi friggeteli. L'olio deve essere molto caldo, ma ricordate dovete tenere la fiamma moderata durante la cottura, altrimenti si bruciano esternamente e restano crudi all'interno. Girate i bomboloni dopo un paio di minuti dall'altra parte, si formerà la riga al centro. Scolateli su carta assorbente, zuccherateli e farcite i bomboloni con la crema pasticcera.

19 commenti:

  1. Favorisco eccome..sono sdraiata sul pc! Bellissima ricetta tutta da provare

    RispondiElimina
  2. Prendo tutto il vassoio!!!!! ho appena finito di mangiare...ma uno di questi lo prenderei volentieri!

    RispondiElimina
  3. mammamia che guduria !Rincorri Cran, si è porata via tutto il vassoio!

    RispondiElimina
  4. Se la panna ha lo stesso effetto come nella ciambella questi'impasto è sofficiosissimo. E i bomboloni ancora più golosi :) Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  5. mi ci farei un tuffo in mezzo a questi bomboloni, che meraviglia!

    RispondiElimina
  6. Quanto sono buoni! Ti sono venuti una meraviglia! Ottimo che non abbiano il burro....

    RispondiElimina
  7. per questi si potrebbero fare anche delle pazzie ;))
    Passa a trovarci appena puoi stiamo lanciando un iniziativa per il 2 compleanno del blog ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  8. Ti sono riusciti alla perfezione! Davvero brava :)

    RispondiElimina
  9. come resistere ai bomboloni????! ne vado davvero ghiotta!!!!

    RispondiElimina
  10. ciao, mi sa che abbiamo un pò di cononscenze di rete in comune!
    .....comunque ai bomboloni non si resiste!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, gira gira alla fine ci si conosce un pò tutti! Riguardo ai bomboloni ti do perfettamente ragione, io sicuramente non resisto! Buona serata :)

      Elimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...