venerdì 15 novembre 2013

ZUCCHINE RIPIENE ALÌ BABÀ


Oggi vi propongo le Zucchine Ripiene Alì Babà, un piatto dello chef fiorentino Fabio Picchi del ristorante Cibrèo di Firenze. E' uno degli chef che apprezzo maggiormente, egli ci propone ricette tipiche di una cucina tradizionale e familiare alla riscoperta di quei sapori antichi e semplici che molti di noi hanno dimenticato, inoltre ci insegna come usare gli avanzi con intelligenza senza rinunciare al sapore. Definito il filosofo-cuoco, tanto che il New York Times di lui ha scritto “parla come un poeta e cucina come un mago”. Vi propongo la ricetta citando le sue stesse parole, noterete che gli ingredienti non hanno dosi precise, ma bisogna regolarsi un po' ad occhio. Poi vi do anche la mia interpretazione della ricetta con le mie dosi, in modo da farvi un'idea più completa del piatto. Fabio Picchi ci racconta:

”Mi corre il pensiero a quando da ragazzo rientravo a casa nottetempo e affamato aprivo il frigorifero trovandovi pomodori ripieni e zucchine farcite ben riposti in terrine che apparivano come scrigni ricolmi di ogni fortuna. Oggi, in memoria di quelle generosità, vario e vi aggiungo polveri magiche dal sapore mediorientale. Per gli zucchini tondi, dopo averli scavati e poi scottati in acqua bollente e salata, uso un farcia di mollica di buon pane bagnata nel latte e metà del sottratto dalle zucche stesse con un paio d’etti di manzo macinato che i vegetariani, ma anche tutti noi, potremmo tranquillamente evitare. Aggiungeteci infine del riso basmati pilaf in ogni caso e, se privato della ciccia, in abbondanza, più qualche uovo intero (uno ogni dieci mezze zucchine). A questo primo composto aggiungo infine un paio di cipolle bianche tritate e soffritte in due noci di burro dopo averle ammorbidite con un romaiolo d’acqua. Insaporisco poi con sale, pochissimo pepe nero, peperoncino a volontà, una punta di un cucchiaino di cannella, una breve grattugiata di noce moscata, una mezza punta di chiodo di garofano polverizzato, un non niente di cumino e un cucchiaino della salutare e coloratissima curcuma. Fatto riposare non meno di una mezza giornata (meglio se nottata) spolvero le zucchine, farcite di questo ripieno, con un sottilissimo strato di pangrattato, sporcandolo poi con un filo d’olio d’oliva che userò in giusta abbondanza anche nella teglia di cottura, non dimenticando mai di salarlo a misura, facendo sì che anche l’esterno delle zucchine risulti bello saporito. Cuocerle fino a gratinatura con un forno allegro, se ventilato a 170°, sennò anche con maggior imprudenza. Se del bruciaticchio appare sul fondo delle zucche tanto meglio...”

Ingredienti:

3 zucchine tonde
100 gr di riso basmati
100 gr di carne macinata
½  panino bagnato al latte
½ litro di brodo vegetale
cipolla bianca
1 noce di burro
vino bianco
sale
pane grattugiato
olio extravergine d'oliva
curry, pepe e insaporitore per carni Ariosto* (contiene: sale, rosmarino, aglio, salvia, ginepro, alloro, origano, timo, maggiorana e basilico)

*Picchi usa pepe nero, peperoncino, cannella, noce moscata, chiodi di garofano, cumino e curcuma e dice di aggiungere un uovo intero alla farcia ogni dieci mezze zucchine
Preparazione:

Con un coltello tagliate la calotta alle zucchine ben pulite e con uno scavino ricavate la polpa che metterete da parte. Poi scottate le zucchine con le calotte in acqua bollente salata per 5 minuti. Scolatele e lasciatele capovolte. In una padella con un po' di olio fate rosolare per qualche minuto la carne macinata, versate un po' di vino bianco che farete sfumare, aggiungete metà della polpa delle zucchine, le spezie o l'insaporitore, sale (quest'ultimo solo se non usate l'insaporitore Ariosto) e fate cuocere per qualche minuto. Nel frattempo preparate un brodo vegetale per cuocere il riso. Una volta pronto il brodo, in una padella antiaderente versate una noce di burro, la cipolla tritata e fate tostare il riso, aggiungete un po' di vino e sfumate, poi unite il brodo un po' per volta e fate cuocere il riso al dente. Qualche minuto prima di spegnere aggiungete un po' di curry e mescolate il tutto. Unite il riso al composto di carne e alla polpa di zucchine, aggiungete il pane sbriciolato bagnato al latte e poi strizzato, mescolate e riempite le zucchine fino all'orlo, date una spolverata di pane grattugiato sulla superficie, poi conditela con un filo d'olio e infornate a 170° per circa 15 minuti o fino a quando le zucchine non risulteranno gratinate.

27 commenti:

  1. Buonissime davvero, le provo, mi pacciono molto le zucchine ripiene!!

    RispondiElimina
  2. le vedo sempre al mercato queste zucchine ma non le ho mai comprate...ora so come cucinarle,mi piace tantissimo la tua ricetta...buona e leggera...:*

    RispondiElimina
  3. Apprezzo Fabio Picchi, devono essere molto buone queste zucchine.

    RispondiElimina
  4. Anche a me piace molto la filosofia in cucina di Picchi, e spero prima o poi di provare dal vivo i suoi piatti. Nel frattempo mi appunto la ricetta che ci hai proposto tu, che mi piace davvero tanto.
    Un abbraccio e buon weekend
    Marilù

    RispondiElimina
  5. che gustosa la zucchina tonda farcita così! Buon fine settimana cara, un bacio grande !

    RispondiElimina
  6. Che buono questo piatto, in puglia si usa fare le melanzane ripiene, e belle queste zucchine, peccato che qui non le trovo.Complimenti, ti ho trovato per caso su g+ e mi unisco ai tuoi lettori, se ti va passa a trovarmi...
    Ciao a presto Katia
    http://cucinareinsiemeate2.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Hanno un aspetto meraviglioso!!! Felice weekend! :)

    RispondiElimina
  8. Io le adoro queste zucchine piccole e tonde! Con riso non le ho mai provate, ho sempre usato solo il macinato per riempirle.
    Ottima ricetta e l'ultima foto ne è la dimostrazione! Un piatto anche molto bello da vedere.

    Grazie per essere passata da me. Ti seguo da un bel po' di tempo e mi hanno fatto piacere i tuoi complimenti. A presto.

    RispondiElimina
  9. Ma complimenti!!
    Foto spettacolari e il ripieno è invitante.
    Bravissima!!
    Buon w.
    Inco

    RispondiElimina
  10. Io ho un paio di libri di Picchi che ho letto con grande interesse. Queste zucchine mi ricordano tanti piatti della mia infanzia in Toscana dove si combinavano riso e verdure e ne uscivano delle prelibatezze uniche e irripetibili perché tutte le volte venivano usati ingredienti diversi. ^_^
    Buone le tue zucchine, se le avessi qui le mangerei anche ora, che non è proprio ora di cena! :D
    A presto!!!

    RispondiElimina
  11. adoro la verdura ripiena di riso, melanzane e peperoni sono un piatto che faccio spesso nella stagione calda, devo provare queste graziosissime zucchine ^^ fanno acquolina ;) un bacione cara

    RispondiElimina
  12. Complimenti carissima, hanno un aspetto fantastico!!! Un bacione

    RispondiElimina
  13. Bellissimo piatto, complimenti. Adoro le zucchine. Un saluto caloroso.

    RispondiElimina
  14. riprovo oggi a lasciarti un messaggio .... ieri dal tablet non sono riuscita!

    volevo salutarti e farti i complimenti per questa bella ricetta e che presentazione magnifica!!!

    RispondiElimina
  15. Che bontà! Poi quando vedo zucchine tonde ripiene mi nasce spontaneo un sorriso perchè la mia prima ricetta pubblicata sul blog era con questa verdura... :-) C'è insomma un valore affettivo!

    RispondiElimina
  16. Deliziose queste zucchine ripiene , complimenti cara. Ricetta segnata. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  17. e sono davvero una poesia :) bravissima cara! quando si passa di qui c'è sempre qualcosa di buonissimo! :-*

    RispondiElimina
  18. une belle façon de déguster la courgette
    bonne journée

    RispondiElimina
  19. squisite le zucchine preparate con questo ripieno, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. Caspita che invitanti, quando trovo le zucchine tonde, provo la ricetta, sicura di fare centro!!!
    Bravissima cara, un bacione!!!!

    RispondiElimina
  21. Bella idea si presentano bene proverò in versione vegetariana ciao!

    RispondiElimina
  22. Grazie a tutti per i graditissimi commenti, vi abbraccio e vi auguro un sereno week-end! :***

    RispondiElimina
  23. Oltre che belle saranno state sicuramente buonissime!
    Complimenti per la ricetta e per il blog.
    Mi unisco volentieri ai tuoi lettori fissi e spero passerai a trovarmi sul mio blog.
    Mmi occupo di cucina light ma spero passerai lo stesso a trovarmi ;)

    A presto
    Roberta
    http://puperta-in-cucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  24. mi piace questa variante, io di solito metto solo carne, ma l'idea del riso mi piace molto, a presto

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...