sabato 24 novembre 2012

GNOCCHI CON SALSICCIA ED ASPARAGI


Cari amici, bentrovati! Non mi sono dimenticata di voi, come potrei mai farlo? E' vero che in questo periodo sto pubblicando pochissimo, per via degli impegni attuali che mi mantengono forzatamente lontana dal blog, ma appena trovo un minuto libero passo subito qui a proporvi nuove ricette, che spero apprezzerete. Questa volta vi propongo gli Gnocchi con Salsiccia ed Asparagi, un gustosissimo primo piatto che potete servire anche come piatto unico. Per la sua presentazione, invece, ho scelto di utilizzare la mini cocotte in ceramica Le Creuset che mi è stata inviata in omaggio qualche mese fa da Vega. Non la trovate carinissima? Come si evince dal titolo della ricetta, gli gnocchi di patate sono conditi con una salsa di asparagi e salsiccia, con l'aggiunta di panna, un piatto da far leccare i baffi! Personalmente, lo trovo molto adatto alla stagione invernale proprio per la ricchezza dei suoi ingredienti, anche se la stagionalità degli asparagi è la primavera. In primavera, fino agli inizi dell'estate, potete quindi sfiziarvi nella preparazione di questo piatto usando gli asparagi freschi, mentre in altri periodi dell'anno potete usare benissimo gli asparagi surgelati, il sapore non ne risentirà!
  
Ingredienti
 
per gli gnocchi:

1 kg di patate
300 gr di farina bianca
1 pizzico di sale
1 uovo (facoltativo)
farina di grano duro per infarinare gli gnocchi

per la salsa:

400 gr di salsiccia fresca
1 mazzetto di asparagi freschi o una confezione da 300 gr di asparagi surgelati
1 bicchiere di vino bianco
200 gr di panna da cucina
olio extravergine d'oliva
cipolla
parmigiano grattugiato (facoltativo)
prezzemolo per guarnire

Preparazione:

Lessate le patate e passatele allo schiacciapatate, facendole cadere su uno strato di farina. Unite poi gli altri ingredienti e impastate bene. Con delle porzioni di impasto formate dei bastoncini grossi un dito, da tagliare a tocchetti, poi passateli sull'apposito attrezzino per rigare gli gnocchi (oppure usate i rebbi di una forchetta), e infarinateli con la farina di grano duro. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolateli non appena vengono a galla. In un tegame versate 4-5 cucchiai di olio in cui verrà soffritto un trito di cipolla tagliata finemente. Aggiungete al trito di cipolla la salsiccia sbriciolata e a metà cottura irrorate il tutto con un bicchiere di vino bianco e lasciatelo evaporare.


Nel frattempo bollite in acqua gli asparagi, scolateli e macinateli con il mixer. Al termine della cottura della salsiccia aggiungete gli asparagi e fate addensare leggermente il sugo. Alla fine aggiungete la busta di panna e amalgamate il tutto con una breve cottura. Cotti gli gnocchi gli stessi verranno versati nel tegame con la salsiccia e gli asparagi. Mescolate ancora qualche minuto per poter incorporare il tutto e poi versate nei piatti. Se lo preferite, gli gnocchi potranno essere serviti completandoli con una manciata di parmigiano (anche se io li preferisco senza) e prezzemolo tritato finemente.


21 commenti:

  1. Tesoro bentornata:* appena ti ho visto nell'anteprima del blog sono corsa immediatamente! mi sei mancata sai? Grande rientro con questo splendido piatto di gnocchi! salsiccia e asparagi li amo da morire ma non li ho mai abbinati insieme.. splendido piatto! un abbraccio tesoro e buona serata:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara amica, sei sempre molto cara con me. Anche tu mi sei mancata, non sai quanto mi mancano gli scambi giornalieri con te e con le altre amiche foodblogger. Devo portare pazienza un altro paio di mesi e poi tornerò più attiva. Se ti capita l'occasione prova quest piatto, vedrai ne resterai piacevolmente stupita. Un abbraccio forte e buon week-end!:*

      Elimina
  2. Buoniiiiiiii però devo omettere gli asparagi mi danno problemi per il resto da provare. Buona domenica

    RispondiElimina
  3. benritrovata tesoro, si sentiva la tua mancanza!Questi gnocchetti sono talmente appetitosi che se non fossi a dieta forzata ne mangerei un piatto intero! passa un rilassante relax, se puoi, un abbraccio !

    RispondiElimina
  4. Bentornata carissima e questi gnocchi sono davverooriginali e saporitissimi!!! Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. ciaoooooo!!! come stai? spero bene!!!! che piatto da leccarsi i baffi hai preparato!

    RispondiElimina
  6. Son contenta di rileggerti , gnocchi ne mangerei da star male.

    RispondiElimina
  7. Ci piace molto questo condimento bianco così ricco di sapore, ci piace accostato ai gnocchi, di sicuro lo terremo a mente.
    Bacioni da Sabrina&Luca e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  8. gnam, gnam, che ricettina appetitosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. mmmmm poi fatti in cocotte così..che bontà! ciao elisa cara...baci!

    RispondiElimina
  10. L'aspetto è davvero invitante..bentornata e buon rientro tra di noi! : )

    RispondiElimina
  11. Deliziosi i tuoi gnocchi, bellissima la presentazione. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  12. questa ricetta è la dimostrazione che italians do eat better eheh
    all'estero se li sognano questo gnocchi ;)

    RispondiElimina
  13. buonissimi questi gnocchi e sicuramente nella cocotte vengono serviti alla grande :) un abbraccio cara :-***

    RispondiElimina
  14. buonissimi i gnocchi lo sono sempre ma questi saranno speciali ciaooo

    RispondiElimina
  15. Favolosi e la monoporzione in cocotte è veramente molto chic!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  16. Ecco cosa vorrei per cena!!!!!! :)
    Che bontà e soprattutto... che fameeeee!!!!!!
    Un bacio grande!!!!

    RispondiElimina
  17. Presentazione perfetta per una ricetta fantastica. Complimenti!!!!

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...