giovedì 5 gennaio 2012

PEPPARKAKOR


Sebbene si dica "l'Epifania ogni festa porta via", credo di essere ancora in tempo per postare una tipica ricetta natalizia. Recentemente ho comprato degli stampini per biscotti a forma di fiori e li ho provati la prima volta proprio con questi deliziosi biscottini speziati, di origine svedese, meglio conosciuti come Pepparkakor. La ricetta l'ho letta sul blog cavolettodibruxelles, io ho solo dimezzato le dosi e diminuito un pò le spezie. Se, come me, amate i dolci speziati, questi biscotti fanno proprio al caso vostro! Buona Epifania a tutti!

Ingredienti:

270 gr di farina
91 gr di burro
70 gr di miele
63 gr di zucchero di canna scuro
25 gr di zucchero semolato
½ cucchiaino di cannella in polvere
½ cucchiaino di zenzero in polvere
la punta di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci
90 gr d'acqua

Preparazione:

In un pentolino, scaldate l’acqua insieme al miele, gli zuccheri e le spezie e, mescolando di continuo, portate ad ebollizione. Spegnete, aggiungete il burro a pezzetti e mescolate finché non sia del tutto fuso. In una ciotola capiente, versate la farina e il lievito, mescolate e aggiungete a filo il composto al miele ancora caldo. Mischiate bene finché l’impasto sia omogeneo, coprite e conservate in frigorifero per una notte. Il giorno successivo, staccate dei pezzi di impasto e stendeteli su un ripiano leggermente infarinato, a circa 2 mm (i biscotti più saranno sottili più verranno croccanti). Tagliate i biscotti e disponeteli su una teglia da forno ricoperta con carta da forno. Fateli cuocere a 170°C per circa 10 minuti e lasciateli raffreddare su una griglia. Si conservano vari giorni in una scatola di latta.




12 commenti:

  1. Sono una droga :) Non dirlo a nessuno ma mi piacciono così tanto che li faccio tutto l'anno :)) Un bacione, buona Epifania

    RispondiElimina
  2. Anche per me questi biscotti sarebbero uno dietro l'altro....segno la ricetta.....magari prima o poi li "sforno"!!!Augurissimi stefy

    RispondiElimina
  3. Davvero belli i tuoi biscotti.
    Buona befana.

    RispondiElimina
  4. Ciao! sembrano buonissimi con miele e tante spezie dolci! assolutamente da fare!!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Ottimi questi biscotti! Proverò a farli! Ciao

    RispondiElimina
  6. me li segno, non li ho mai fatti e sembrano molto buoni! Un abbraccio....

    RispondiElimina
  7. dunque:... mi devi davvero spiegare il titolo XDXD bacione!!!

    RispondiElimina
  8. bellissimi, anche io sono curiosa del nome :)

    RispondiElimina
  9. ciao, adoro i dolci con le spezie! complimenti per il tuo blog! danyxxx

    RispondiElimina
  10. sono quelli nelle scatole di latta che vendono all'Idea vero? mmhhh con un buon te', belli belli

    RispondiElimina
  11. @ Federica: Ci credo! Shhhhh manterrò il segreto ;-) Un bacione

    @ stefy: Son sicura che prima o poi sarai curiosa di assaggiarli! Un abbraccio

    @ Natalia: Grazie e buona befana fatta :)

    @ Manuela e Silvia: Provateli sono molto buoni e poi la ricetta è di Sigrid, una garanzia! Baci

    @ La cucina di Molly: Poi fammi sapere se ti sono piaciuti! Un abbraccio

    @ Chiara: Se ti piacciono i biscotti speziati questi sono sfiziosissimi! Un bacione

    @ blu notte: Pepparkakor significa “biscotti di zenzero” in svedese. Baci

    @ Mamma Papera: Grazie! Riguardo al nome Pepparkakor significa “biscotti di zenzero” in svedese :)

    @ A tavola insieme con...Daniela: Grazie Daniela, un abbraccio

    @ chabb le padelle fan fracasso: Grazie cara! Si sono simili a quelli dell’Ikea :)

    @ I sognatori di Cucina e nuvole: Poi fammi sapere :)

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...