lunedì 26 dicembre 2011

TRONCHETTO DI NATALE "STREGATO"


Cari amici, spero abbiate passato un sereno Natale con i vostri cari e vi auguro di concludere al meglio questa bella giornata di Santo Stefano! Il mio Natale, non è stato sicuramente dei migliori, per via di un familiare ammalato abbastanza grave e ricoverato in ospedale, ma poiché il quadro clinico è migliorato, son tornata a scrivere sul mio amato blog! Una delle ricette che ho preparato in questo periodo natalizio, ma che non ho potuto postare, è il tronchetto di Natale. Per la base ho preferito la torta margherita sicuramente più buona e meno secca della pasta biscotto classica, per la farcia ho utilizzato una crema molto gustosa fatta con crema pasticcera, panna e mascarpone, poi ho bagnato il rotolo con uno sciroppo leggero e poco alcolico aromatizzato al liquore Strega e così ho ottenuto il Tronchetto di Natale "Stregato".

Ingredienti

Per la base del rotolo:
3 uova grandi
38 gr di fecola di patate
75 gr di farina "00" per dolci
100 gr di zucchero
60 gr di burro
½ bustina di lievito per dolci
vaniglia o limone grattugiato
1 pizzico di sale

Per la farcitura:
250 gr di crema pasticcera
125 gr di mascarpone
125 gr di panna fresca zuccherata
1 e ½ cucchiai di liquore Strega
ciliegie candite (a piacere)

Per lo sciroppo:
125 gr di acqua
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di liquore Strega

Crema ganache al cioccolato fondente*:
400 gr di cioccolato fondente al 74%
200 gr di panna
35 gr di burro

*a me la ganache piace abbastanza sostenuta, ma se la volete più morbida cambiate le proporzioni, a 300 gr. di cioccolato fondente aggiungete 300 gr. di panna. Volendo potete utilizzare il cioccolato fondente al 52%

Preparazione

Per la base del rotolo:
Montate per 10 minuti le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, aromatizzate con la vaniglia o il limone grattugiato, aggiungete la farina e la fecola setacciate insieme e mescolate per 5 minuti. Poi aggiungete il burro fuso, raffreddato, lungo i bordi dell'impasto, mescolate ancora un pò e per ultimo aggiungete la bustina di lievito sempre continuando a mescolare. Versate l'impasto in una teglia rettangolare, precedentemente imburrata e infarinata, e infornate nel forno ventilato a 150°C (o secondo le indicazioni del vostro forno) e fate cuocere per circa 20 minuti. Quando la base è cotta, sfornatela, eliminate lo stampo e adagiatela sulla gratella a raffreddare.
Per la farcitura:
Mescolate la crema pasticcera con il mascarpone e la panna montata a neve e aromatizzate la farcia con il liquore Strega. Mescolatela qualche minuto con le fruste elettriche.
Per lo sciroppo:
Fate bollire l'acqua con lo zucchero e una volta raffreddata unite il liquore Strega.
Crema ganache al cioccolato fondente:
Mettete la panna in un pentolino e fatela scaldare sul fuoco, aggiungete il burro e il cioccolato fondente a pezzetti e mescolate il tutto. Fate raffreddare la crema e poi montatela con le fruste elettriche.
Assemblaggio:
Stendete la base su un foglio di alluminio per alimenti, bagnatela con lo sciroppo di acqua e liquore, spalmate la crema lasciando libero 1 cm. del bordo, aggiungete, se vi piace, qualche ciliegia candita, poi arrotolate delicatamente la base dal lato più lungo, formando un rotolo. Ricoprite il rotolo con la crema ganache al cioccolato e con i rebbi della forchetta rigate la superficie per creare le striature della corteccia. Coprite il tronchetto con un coperchio per torte e conservatelo in frigorifero. Prima di servirlo lasciatelo qualche ora a temperatura ambiente.

16 commenti:

  1. Mhhh...questo tronchetto deve essere buonissimo, il ripieno è davvero strepitoso!
    Tanti auguri di buone feste!

    Elly

    RispondiElimina
  2. Grazie Elly, tanti cari auguri di Buone Feste a te e ai tuoi cari! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  3. Che bontà e che meraviglia. Sei ancora in tempo per partecipare al mio contest http://pannacioccolatoefantasia.blogspot.com/2011/11/contest-e-tu-natale-che-dolce-fai.html
    Buone Feste

    RispondiElimina
  4. Bellissimo da vedere e credo anche buono da mangiare!Complimenti!Ciao

    RispondiElimina
  5. Meraviglioso complimenti per il tronchetto...Buon Natale

    RispondiElimina
  6. molto molto molto bello tesoro !!! un abbraccio forte e che il 2012 porti un po' di respiro a tutti.... <3

    RispondiElimina
  7. quel liquore è straordinario per i dolci e il tuo tronchetto è invitante da "paura", un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Che buono...e che bello il tuo tronchetto!!
    Mi piace molto l'utilizzo del liquore Strega nei dolci, gli dona un sapore, ed un profumo, fantastico!!
    Buona giornata! :-)

    RispondiElimina
  9. Ti è venuto veramente benissimo! Mitica come sempre.........

    RispondiElimina
  10. bellissimo e sicuramente buonissimo questo tronchetto!

    RispondiElimina
  11. Mi piace da matti il liquore Strega nei dolci, gli da una marcia in più e un profumo ineguagliabile. Bravissima lo proverò sicuramente. AUGURI :-)

    RispondiElimina
  12. Stupendo e...sembra davvero mooolto buono! Complimenti

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutti e tanti auguri per un gioioso 2012! Un abbraccio :)

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...