sabato 19 giugno 2010

BISCOTTI ALL'ITALIANA


E' arrivato! Ebbene si, proprio ieri mi è arrivato tramite corriere il tanto atteso libro in italiano di Nigella Lawson "Delizie Divine (come diventare una dea in cucina)" da cui ho tratto questa prima ricetta. Non ero nella pelle e desideravo subito "sperimentare" una sua preparazione per cui la mia scelta è ricaduta su questi fantastici biscotti all'italiana, dei fragranti biscottini al burro che la stessa autrice così descrive: "Questa è una descrizione piuttosto vaga di quelle rosette di pasta frolla punteggiate di ciliegie candite che in Italia si vedono dappertutto, di solito vendute a peso. In realtà quelli italiani tendono ad essere piuttosto, forse troppo, asciutti e dolci: questi sono più burrosi, leggeri e meno zuccherati." E ha ragione! Questi biscotti si sciolgono letteralmente in bocca e hanno un delicatissimo profumo di burro! Mi raccomando, se li fate, usate solo burro di ottima qualità, la differenza si nota!

Ingredienti per circa 40 biscotti:

225 gr di burro ammorbidito
150 gr di zucchero semolato
1 uovo grande
la scorza di ½ limone
350 gr di farina
½ cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
20 ciliegie candite

Preparazione:

Lavorate a crema, per circa 5 minuti, il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto molto chiaro e simile a una mousse (si può fare sia a mano sia con l'impastatrice). Poi unite, sbattendo, l'uovo e la scorza di limone. Aggiungete la farina, il sale e il lievito. L'impasto deve risultare amalgamato, ma non compatto, altrimenti sarà difficile spremerlo con la sac à poche. Rivestite 2-3 teglie con la carta forno, poi mettete la bocchetta a stella sulla sac à poche, riempitela con l'impasto e iniziate a fare delle rosette distanziandole circa 5 cm. l'una dall'altra. Mettete metà ciliegia al centro di ogni rosetta e infornatele a 180°C per circa 12 minuti (io le ho infornate a 150°). Sono pronte quando i bordi risulteranno appena dorati e il resto dei biscotti avranno un colore chiaro. Trasferitele su delle griglie a raffreddare.

Variante: usate 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o alcune gocce di essenza di mandorle al posto della scorza di limone e potete sostituire le ciliegie candite con delle lenti di cioccolato.

28 commenti:

  1. wow perfetti e deliziosi!!bravissima!!ciao!

    RispondiElimina
  2. Burrosi son burrosi ma ogni tanto un piccolo strappo-coccola fa bene allo spirito ;) Sono deliziosi questi biscottini; io ho un pessimo rapporto con il sac à poche, ma i tuoi sono perfetti, meglio di quelli di pasticceria. ^_^ Un bacio, buon week end

    RispondiElimina
  3. Buonissimiiiiiii,poi con un bel caffe'.......mhhhhhhhh!!!!ciao e grazie per la ricetta che copio subitoooo!

    RispondiElimina
  4. Che delizia di biscottini!!!
    Sono da sempre i miei preferiti!

    Ciao e buona domenica!

    RispondiElimina
  5. Che bontà questi biscottini!!! e complimenti per le foto!

    RispondiElimina
  6. Beh, che dire, sembrano davvero i biscottini della domenica..quelli che si comperavano dopo la Messa!! Ciao!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia!! Mi hai fatto venire volgia di provare a farli subito!

    RispondiElimina
  8. proverò anche la tua versione sono molto belli!!! ciao!

    RispondiElimina
  9. Bellissimi e deliziosi!mi piace molto Nigella e spero di avere presto il suo libro!

    RispondiElimina
  10. Non buoni, ma buonissimi, ci salviamo subito la ricetta e appena riusciamo li inforniamo anche noi!
    Buona serata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. che bei biscottini da pasticceria e chissà che delizia, Nigella poi è bravissima!!!

    RispondiElimina
  12. Booonii e poi è un piacere guardarli!!
    Bacio

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che bontà, li conosco benissimo perchè mio figlio li adora da quando era piccolo, ma non avrei mai pensato che si potessero fare in casa, mi segno la ricetta e ci provo, vorrei fargli una bella sorpresa, grazie mille!

    RispondiElimina
  14. Perfetti ...super italianiii!!
    Complimenti
    Elisa

    RispondiElimina
  15. ils sont beaux, réussis mais surtout ils sont à croquer
    bravo et bonne soirée

    RispondiElimina
  16. Noooooooo ti è arrivato il libro???? io ho chiesto di essere informata quando era in commercio ma niente....lo aspetto da tanto....non è che mi potresti dare le indicazioni utili...titolo editore ecc ecc così chiedo alla mia amica libraia se me lo ordina lei...grazieeeeeeeee
    ops..i biscotti ottimi!!
    ciaooooo

    RispondiElimina
  17. how beautiful your biscuits, they came out perfect..you are sure to win with your entry..

    sweetlife

    RispondiElimina
  18. grazie per le visite all amia rubrica.
    i tuoi biscotti sono bellisismi sembrano fatti da un maestro pasticcere!
    buona giornata

    RispondiElimina
  19. tesò ma mi ero persa questo post!!!!!!!!come ho potuto!!!wow il libro di nigella e la sperimentazione in velocità!!va be diciamo pure che tu sei bravissima ed hai realizzato dei biscotti perfetti pero sapere che le ricette sono ben calibrate è un piacere!!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  20. Bellissimi!!! Che presentazione elegante... i tuoi dolcetti sono tra le mie friandises preferite: très chic! p.s. ho un debole anch'io per Nigella... anche se si allontana dalla mia idea di gusto a tavola;-)
    Ciao
    Roby

    RispondiElimina
  21. @ Federica: Ciao Federica, vero son burrosi, ma credimi hanno un sapore divino, si sciolgono in bocca! Ogni tanto bisogna pur lasciarsi andare. Un bacione
    @ Angy: Ciao Angy, grazie a te per essere passata qui e per il tuo commento. Se li provi fammi sapere se ti son piaciuti. Un abbraccio
    @ Renza: Ciao Renza, io ho sempre assaggiato quelli della pasticceria, e credimi questi son più buoni! Ma non perché li ho fatti io, ma perchè questa ricetta di Nigella è veramente ottima! Un bacione
    @ PROVARE PER GUSTARE di иαтαℓια e ριиα: Ciao Natalia e Pina, un abbraccio a tutte e due!
    @ Lauradv: Ciao Laura, grazie! Come foto non sono granché, ma i biscottini meritano davvero! Un abbraccio
    @ accantoalcamino: In effetti li ho fatti venerdì e sono arrivati per miracolo alla domenica! ;-) Un abbraccio
    @ Serena: Ciao Serena provali, sono buoni , facili e si preparano presto! Fammi sapere se ti son piaciuti! Ciaoooo :-)
    @ FairySkull: Ciao Fairy, grazie. Un abbraccio
    @ stefania.confidential: Grazie Stefania, sempre gentilissima! Un bacione
    @ NIGHTFAIRY: Ho visto pure i tuoi quando li pubblicasti, hai ragione son veramente ottimi. Il libro di Nigella per ora puoi ordinarlo online, dal 30 giugno lo troverai nelle librerie! Un bacione
    @ Luca and Sabrina: Grazie Sabrina e Luca, poi fatemi sapere se vi son piaciuti! Un abbraccio forte a tutti e due!
    @ dolcipensieri: Grazie cara, vero Nigella è una garanzia! Un abbraccio
    @ chabb: Grazie cara, un bacione
    @ malù: Son sicura che tuo figlio li apprezzerà moltissimo! Io trovo la ricetta di Nigella migliore di quella delle pasticcerie, poi qua è tutta roba naturale, non hanno nulla a che fare con i semilavorati in commercio! Ciao :-)
    @ Elisa: Grazie Elisa, un bacione
    @ Fimère: Ciao Fimère, vero sono molto buoni! Buona serata a te :-)
    @ Lady Cocca: Ciao Lidia sono passata sul tuo blog a lasciarti le informazioni richieste, ma le riscrivo anche qua, la notizia potrebbe interessare anche qualche amica blogger. Il libro di Nigella l'ho comprato su questo sito: http://www.luxurybookscollection.com/index.html
    arriva in 2-3 giorni con corriere e se vuoi puoi pagarlo anche con la postepay, senza spese di spedizione. Spero di esserti stata d'aiuto. Un bacione
    @ sweetlife: Grazie cara sweetlife! Kiss :-)
    @ paolo: Wow che complimento, poi detto da te! Però hai ragione son proprio buoni! Buona serata a te :-)
    @ dolci a ...gogo!!!: Imma provali si fanno in pochissimo tempo! A me poi i biscotti al burro piacciono, sarà per questo che li ho trovati deliziosi! La ricetta è identica, non ho variato nulla. Spero valga anche per le altre del libro! Un bacione
    @ FeelCook: Grazie Roby, anche se come fotografa faccio piangere, ma mi consolo con i biscottini ;-) Gli chef italiani sono tra i migliori al mondo e conosciamo il valore della cucina mediterranea, però è sempre un piacere, almeno per me lo è, conoscere gusti e tradizioni diverse dalle nostre. Nigella ha poi il pregio di spiegare le sue ricette con molta semplicità e son davvero buone. Soprattutto i dolci! Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Un blog ricco di belle ricette!! Io faccio dei biscotti con una ricetta molto simile a questa, ma li ho sempre chiamati "frollini viennesi"!

    RispondiElimina
  23. deliziosi questi biscotti! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...