domenica 16 gennaio 2011

PANETTONE DELLA BEFANA


Sul forum giallozafferano ho trovato la ricetta del "Panettone sofficissimo al cioccolato", da me realizzato per la festa dell'Epifania e quindi rinominato Panettone della Befana. Per chi, come me, ha impegni lavorativi e non ha molto tempo a disposizione, questa è la ricetta ideale di un panettone che si prepara in mezza giornata. E' semplicissimo da fare, basta inserire tutti gli ingredienti nella macchina del pane e poi avviare più volte il programma. Vi assicuro che il sapore del panettone è simile a quelli in commercio. Se nel panettone volete inserire le gocce di cioccolato, vi consiglio di metterle prima un po’ nel congelatore e poi aggiungerle manualmente, altrimenti con il calore della macchina si scioglierebbero e diventerebbe un panettone interamente al cioccolato. Una volta sfornato il panettone, fatelo raffreddare mezza giornata a testa in giù infilzato con due spiedini appoggiati a dei ripiani, in questo modo risulterà più alto e soffice.

Ingredienti per un panettone da 1 kg e 3 panettoncini da 100 grammi:

. 2 uova
. 2 tuorli
. 75 gr di latte
. 75 gr di acqua
. 200 gr di zucchero*
. 250 gr di burro morbido
. un pizzico di sale
. 1 fialetta di aroma di arancia
. 1/2 cucchiaino da caffè di aroma di vaniglia
. 5 gocce di aroma di mandorla
. 1 bustina di vanillina
. 625 gr di farina manitoba
. 1 cubetto di lievito di birra fresco 
. 150 gr di gocce di cioccolato fondente
(in alternativa 150 gr di uva sultanina macerata nel marsala e sgocciolata e 100 gr di arancia candita)

*La ricetta originale riporta 180 gr. di zucchero se si usano le gocce di cioccolato e 150 gr. se si usano i canditi e l'uvetta

Preparazione con macchina del pane:

. Mettete nel cestello della MdP gli ingredienti nell'ordine sopra descritto, tranne l'uva sultanina e l'arancia candita o le gocce di cioccolato;
. azionate il programma solo impasto (nel mio caso il programma 13 di circa h. 1,25);
. terminato il ciclo del programma, riavviatelo un'altra volta per intero;
. terminato il 2° ciclo, riavviatelo una terza volta per circa 20 minuti;
. togliete la pasta dal cestello, lavoratela a mano per aerarla, aggiungete l'uvetta ed i canditi o le gocce di cioccolato. Pesate 1 kg. circa di pasta e versatela nello stampo di cartone da 1 kg. e la pasta restante in 3 stampini da 100 gr.;
. fatela lievitare nel forno intiepidito fino a quando l'impasto avrà raggiunto il bordo (il mio ci ha messo 7 ore);
. cuocete nel forno statico a 180° con resistenze accese sopra e sotto per circa 45 minuti (io l'ho cotto nel forno posizione "dolce" a 150°C per circa 50 minuti);
. se durante la cottura la superficie tendesse a scurire, dopo 15-20 minuti copritelo con un foglio di alluminio.

Preparazione con planetaria:

. 1° ciclo: 20 minuti di impasto con gancio da impasto a bassa velocità e poi fate lievitare 1 ora;
. 2° ciclo: idem come sopra;
. 3° ciclo: solo impasto per circa 20 minuti, versando verso la fine i canditi o le gocce di cioccolato con cui vorrete farcire il panettone;
. poi si procede come la ricetta precedente con la lievitazione ecc.

15 commenti:

  1. bravissima!!! un capolavoro da gustare!!baci!

    RispondiElimina
  2. ciao! apprezzo tantissimo questo panettone perchè sembra facile e poi anch'io ho la mdp e tutto sarà un divertimento!
    grazie mille!
    roberta

    RispondiElimina
  3. ciao, passavo per invitarti a un gioco di scambio ricette, ti va di partecipare? ti aspetto qui
    http://zasusa.forumattivo.com/t91-facciamo-un-gioco

    a presto

    RispondiElimina
  4. Ammazza e che panettone...direi che la Bauli ti fa un baffo!

    RispondiElimina
  5. Ti è riuscito benissimo, che bel panettone, con un colore delizioso, insomma non possiamo lasciarci scappare questa ricetta, per il prossimo Natale, che ormai siamo fuori tempo, ma la ricetta e il procedimento sono alla nostra portata, tra l'altro l'utilizzo del lievito secco ci rincuora, dato che siamo privi di lievito madre.
    Baciotti e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. altro che panetone della befana...questo e un super panettone e che colore poi...bravissima...
    baci da lia

    RispondiElimina
  7. davvero niente male... complimenti è splendido...
    un saluto dai viaggiatori golosi...

    RispondiElimina
  8. ti è venuto strepitoso!!! la cupola è bellissima...

    RispondiElimina
  9. Ma davvero è opera tua??? E' meraviglioso, davvero di ottimo aspetto, bravissima!!!!
    Buona settimana
    Roby

    RispondiElimina
  10. Caspita, ma come siete tutti bravissimi a fare il panettone!!!
    Vi guardo con tanto d'occhi...
    e poi al cioccolato!

    RispondiElimina
  11. complimenti per il tuo blog, è la prima volata che lo visitiamo ma penso che ci rivedremo sen'altro...il nome è molto carino e veritiero: gli italiani lo fanno meglio :-))))....a presto
    Chiara&Germano

    RispondiElimina
  12. ciao italians...
    se guardi bene i gattoni non sono più 4 ma sono siventati 5!
    :)
    ;)

    http://graficscribbles.blogspot.com/2011/01/quarantaquattro-gatti-in-fila-per-sei.html

    azzurra

    RispondiElimina
  13. wowowoowowowo!!!!!!!!!!!
    ma che bel gattone!
    ;)
    azzurra

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutti come sempre e un grazie particolare ad Azzurra per il calendarietto! :)

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...