sabato 18 settembre 2010

FOCACCIA AL FORMAGGIO DI RECCO


Cari amici bloggers, ultimamente sono un pò latitante sui vostri blogs ed ho dovuto diradare la pubblicazione delle mie ricette. Tutto ciò mi spiace molto, ma purtroppo questo è un periodo di intensa attività lavorativa, la sera rientro sempre tardi e non ho molto tempo da dedicare alla cucina. Solo nel week end riesco a fare qualcosa in più. Per far perdonare questa mia forzata assenza, oggi vi propongo una bella focaccia ligure. E' una delle focacce più buone che io abbia mai mangiato ed è la famosa Focaccia al Formaggio di Recco. Si prepara in pochissimo tempo, non ha lievito nell'impasto, ma solo olio ed acqua. Dopo un breve riposo avremo un impasto bello elastico che con un pò di abilità riusciremo a stendere in due sfoglie sottilissime farcite con stracchino. Per la preparazione mi è stato d'aiuto questo video in cui si vede come si stende l'impasto. Vi consiglio vivamente di assaggiare questa meravigliosa focaccia, io ne sono rimasta entusiasta.

Ingredienti per una teglia da 40x30 cm:

400 gr di farina manitoba Lo Conte
50 ml d’olio extra vergine d’oliva
200 ml d'acqua
5 gr di sale
600 gr di stracchino

Preparazione:

Fate una fontana con la farina, aggiungete l’acqua, l’olio, il sale e impastate un panetto morbido ed elastico. La pasta deve essere liscia e senza cuciture. Dividete il panetto in due parti, coprite con la pellicola e fate riposare per 2 ore a temperatura ambiente.


Versate l’olio sul fondo della teglia, prendete il primo impasto e allargatelo un po’ con il matterello, poi allargatelo con le dita in una sfoglia sottilissima. L’impasto è molto elastico e pian piano si allungherà. Stendetelo sul fondo della teglia e farcitelo con lo stracchino tagliato a tocchetti.


Ricoprite con il secondo impasto, steso come il precedente in una sfoglia sottilissima, saldate bene i bordi, ungete la sfoglia con un po’ d’olio e un pizzico di sale, poi tagliuzzate la superficie in maniera che il formaggio durante la cottura fuoriesca leggermente. Cuocete a 250°C per 10 minuti circa, finché la focaccia risulterà dorata. Gustatela calda.

21 commenti:

  1. Que pintazza tiene esta foccacia. Se totalmente deliciosa.

    Saludos

    RispondiElimina
  2. Mamma, che meraviglia, l'ho mangiat a Recco e non l'ho mai dimenticata, proverò a rifarla, ora che siamo ormai in autunno, ciao.

    RispondiElimina
  3. Questa focaccia è una di quelle ghiottonerie che vogliamo e dobbiamo assolutamente provare a fare, la tua ha un bellissimo aspetto e si lascia mangiare con gli occhi, Luca ci andrebbe matto!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  4. Ha un aspetto delizioso, bravissima!
    Ti capisco, anche per me è un periodaccio.....

    RispondiElimina
  5. sono d'accordo con te! - è la mia preferita, non pensavo si potesse riuscire così bene anche in casa.
    Mi stai tentando!
    Ciao italians!

    RispondiElimina
  6. Buonissima...ho modo di mangiarla solo a squisito ..la ricordo molto volentieri potrei provare a cucinarla :)

    RispondiElimina
  7. Buonissima....io l'adoro.ne mangerei a volontà.ti è venuta benissimo.

    ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
  8. meravigliosa.. è semplice da fare ma farla davvero buona non è così scontato.. la tua è bellissima.. sembra di fare un salto sulla riviera ligure.. un bacio

    RispondiElimina
  9. Assomiglia tantissimo all'originale =) parola di una genovese =)

    RispondiElimina
  10. Qualche mese fa l'ho mangiata a Recco e l'idea di rifarla a casa mi attira molto, grazie,è proprio uguale a quella che ricordo! Buona domenica...

    RispondiElimina
  11. Come ti capisco...stesso periodo anche per me! si fa quel che si può dai! :)
    cmq intanto ci lasci una ricetta tipica, famosa e buonissima... e che ti è venuta uno spettacolo! io l'ho mangiata fatta da un'amica...che bontà infinita!:)

    RispondiElimina
  12. Ciao è la prima volta che lascio un msg qua...hai un sacco di robina buona qui! Questa focaccia di reco è entrata tra i miei progetti! Complimenti a presto! Bacioni!P.S. Ti seguo!

    RispondiElimina
  13. Yuhmm!! Ma davvero è così semplice?? E' bellissima!
    Perdonata, perdonata... :>

    RispondiElimina
  14. Deliziosa, é tantissimo che non la mangio, mi é venuta unavoglia...

    RispondiElimina
  15. delish!!! love this recipe, perfection!!

    sweetlife

    RispondiElimina
  16. la focaccia è sempre una preparazione molto gardita da grandi e piccini complimenti per le spiegazioni sembra proprio come quella di recco

    RispondiElimina
  17. Grazie a tutti per i vostri graditissimi commenti! Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Beautiful! I have tried to make this and make many kinds of pizzas and focaccia, but I just tried this yesterday. Wonderful post!

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...