sabato 19 dicembre 2009

TORTA AL BAILEYS



Mancano ormai pochissimi giorni alla vigilia di Natale, per cui, prima di salutarvi e farvi gli auguri (che vi farò nel prossimo post), vi lascio quest'ultima ricetta natalizia, una buonissima torta al Baileys che, se vi va, potete provare a fare durante queste festività. Il pan di spagna è quello che faccio abitualmente, mentre per la crema e la bagna ho preso spunto da una ricetta trovata qualche tempo fa su una rivista di cucina. Io questa torta l'ho preparata per l'8 dicembre, ed è stata particolarmente apprezzata, tanto è vero che mi hanno chiesto di rifarla per il giorno di Natale.

Ingredienti per il pan di spagna:

100 gr di farina
100 gr di zucchero
3 uova grandi
il succo di mezzo limone
1 cucchiaino d’acqua
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci

Preparazione:

Nella ciotola dello sbattitore elettrico montate a crema le uova con lo zucchero, unite il succo di limone e il cucchiaino d’acqua, a poco a poco la farina setacciata, aggiungete per ultimo il lievito setacciato. Versate il composto in una teglia imburrata e infarinata di 22-24 cm e cuocete in forno preriscaldato a 150° per circa 30-40 minuti. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare.

Ingredienti per la crema:

1/2 litro di latte intero
100 gr di zucchero
4 tuorli d'uova
80 gr di farina
1 noce di burro
1 buccia di limone non trattato
1 fiala di vaniglia
225 ml di panna da montare zuccherata
250 gr di mascarpone

Preparazione:

Fate scaldare il latte in una capiente casseruola, aggiungete la fiala di vaniglia, la buccia di limone e la noce di burro, poi toglietelo dal fuoco. In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero, con l'aiuto di uno sbattitore elettrico o a mano, poi incorporate pian piano la farina setacciata. Togliete il latte caldo dal fuoco e versatelo a filo, continuando a mescolare, nel composto di uova, farina e zucchero. A questo punto portate ad ebollizione il tutto e, mescolando continuamente, lasciate sobbollire a fuoco dolce per alcuni minuti finché il composto si addensi, sbattendo di continuo con la frusta per evitare che si formino grumi. Spegnete il fuoco, togliete la buccia di limone e lasciate raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto. Montate metà panna e mescolatela alla crema pasticcera e al mascarpone.

Per la bagna:

4 tazze di caffè amaro
150 gr di latte precedentemente bollito e raffreddato
1/2 bicchierino circa di Baileys

Per la decorazione:

Panna aromatizzata al caffè e Baileys, scaglie di cioccolato, granella di nocciole, ciliegia rossa candita.

Assemblaggio della torta:

Dividete a metà orizzontalmente il pan di spagna, spennellate il disco inferiore con la bagna (caffè mescolato al latte e al Baileys). Spalmate una parte della crema e livellate con una spatola, ricoprite con l’altro disco di pan di spagna, spennellate con la bagna avanzata e spalmate la torta e i bordi laterali con la crema rimanente. Cospargete il bordo della torta con la granella di nocciole, aiutandovi con una spatola o con la mano. Nel centro della torta fate un cerchio con le scaglie di cioccolato, lasciandone da parte una manciata, poi inserite nel centro una ciliegia candita rossa. Prendete la panna avanzata per la decorazione e montatela con un pò di caffè e Baileys, e con l'aiuto di una tasca da pasticcere, formate dei ciuffetti lungo il bordo della torta. Cospargete sui ciuffetti di panna le scaglie di cioccolato rimaste. Conservate la torta in frigo fino al momento di servire.


2 commenti:

  1. e si ci credo che ti hanno chiesto di riproporla è spettacolarmente bella!!una vera goduria per gli occhi ed il palato!!bacioni grandi imma

    RispondiElimina
  2. che bella e che buona questa torta..piacerebbe a mia suocera!!me la segno e magari un giorno gliela preparo!!

    ciao e Buon Natale!

    Morena

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...