lunedì 13 febbraio 2017

CESTINI DI PASTA FILLO CON PATATE, FUNGHI E FORMAGGI


La pasta fillo o phyllo, che in greco significa "foglia", è una pasta sfoglia tagliata in tanti fogli molto sottili e viene utilizzata nella cucina greca per molte preparazioni dolci e salate. Da alcuni anni è approdata anche in Italia e viene comunemente usata, anche se personalmente è la prima volta che la utilizzo perché fino a un mese fa non la trovavo nei supermercati della mia città. Poi un giorno, con mia grande sopresa, l'ho trovata nel banco del frigo accanto ad altre paste fresche e per curiosità l'ho comperata. La tenevo lì in frigo in attesa che mi venisse un'idea su come utilizzarla, finché girovagando in rete ho visto delle fotografie di cestini di pasta fillo molto carini e me ne sono innamorata! Da lì mi è venuta poi l'idea di farli ripieni con alcuni prodotti che avevo già in frigo e sono nati i Cestini di Pasta Fillo con Patate, Funghi e Formaggi. Questi cestini, oltre ad essere molto carini, sono gustosi, sfiziosi e semplici da preparare e sono adatti per essere serviti come antipasto, per un buffet in qualche occasione speciale o semplicemente come un secondo piatto diverso dal solito. 

Ingredienti per 18 mini cestini:

1 confezione di pasta fillo da 250 gr 
750 gr di patate
400 gr di funghi champignons
50 gr di burro
50 ml di latte
1 uovo
70 gr di parmigiano grattugiato
150 gr di formaggio emmental (fontina, gouda)
olio extravergine d'oliva
aglio
prezzemolo
sale
pepe 

Preparazione:
  • Lessate le patate in abbondante acqua salata per 40 minuti circa, poi eliminate la buccia e passatele nello schiacciapatate direttamente nella pentola dove andrete a cuocerle. Aggiungete il burro ed il latte e cuocetele, mescolando, fino ad ottenere una purea di patate liscia e senza grumi. 
  • A parte cuocete i funghi con olio, aglio tritato e prezzemolo. Una volta intiepiditi, uniteli alla purea di patate, lasciandone da parte una manciata per la decorazione. Unite l'uovo sbattuto, il parmigiano grattugiato ed il formaggio tagliato a dadini. Aggiustate di sale e pepe. 
  • Prendete delle ciotoline da muffin in silicone (se usate quelle in alluminio imburratele ed infarinatele) e in ognuna di esse sovrapponete 5 fogli quadrati di pasta fillo, come se voleste formare una stella, avendo l'accortezza di spennellarli delicatamente con l'olio prima di aggiungere il foglio successivo. 
  • Mettete due cucchiai di composto in ogni cestino, livellatelo delicatamente e poi guarnite con i funghi messi da parte. Continuate così fino al termine degli ingredienti.
  • Cuocete i cestini nel forno ventilato a 180°C per circa 15-20 minuti, finché la superficie non sarà dorata. Le indicazioni sul forno sono puramente indicative, regolatevi sempre in base al forno che possedete in casa. 
  • Una volta cotti, fate raffreddare i cestini prima di toglierli con delicatezza dagli stampini. Sono ottimi serviti tiepidi.

14 commenti:

  1. l'hai trovata, bene ! Anche io ho fatto i cestini, sono graziosissimi, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono carinissimi e si prestano per molte preparazioni. Un bacione

      Elimina
  2. Che prelibatezza!!!! adoro i funghi, amo la pasta phillo e mi piacciono tanto le mini porzioni, ricetta da 10 e lode :-)

    RispondiElimina
  3. Che spettacolo questi cestini: gli ingredienti mi piacciono tutti, quindi proverò questa bellissima ricetta!

    RispondiElimina
  4. Ely mi piacciono tantissimo queti cestini si presentano bene e principalmente sono gustosi.
    Bacii

    RispondiElimina
  5. Siiiii..., li avevo fatti anche io, sono molto carini e ci si può sbizzarrire con il ripieno !

    RispondiElimina
  6. Molto sfiziosi e raffinati questi cestini, la presentazione è molto bella, complimenti.
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  7. SOno molto belli e il ripieno mi piace tantissimo.
    Baci

    RispondiElimina
  8. sfiziosi e saporiti
    sei sempre al top
    un caro saluto
    Ketti <3

    RispondiElimina
  9. scenografici da portare in tavola e gustosissimi :) un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  10. bellissima e gustosa idea!!! prendo appunti per la prossima cena con amici!!!

    RispondiElimina
  11. ottima ricetta e di grande impatto visivo... figurone assicurato con gli ospiti!!!

    RispondiElimina
  12. ma wow!! tipo apericena.. e sei un signore!! squisiti! un bacio cara

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...