lunedì 5 settembre 2016

MINI QUICHE DEL SOLE


Mini Quiche del Sole, un nome davvero ‌indovinato! Sembra veramente di avere nel piatto tanti piccoli soli luminosi che mettono allegria soltanto a guardarli! L'ispirazione per realizzare queste deliziose mini quiche mi è venuta guardando un vecchio calendario Paneangeli, solo che poi come al solito ci metto il mio zampino e la ricetta originale è stata modificata e personalizzata secondo il mio gusto. Una cosa è certa, queste mini quiche sono davvero appetitose! A parte la bontà del ripieno, trovo particolarmente versatile l'impasto dei cestini. È elastico e si stende tranquillamente senza l'aggiunta di altra farina. Credo infatti che possa essere una buona base per la realizzazione di altre torte salate. Le mie mini quiche sono più piccole delle originali, anch'esse in formato monoporzione, e sono una proposta davvero sfiziosa da realizzare per un buffet o come semplice antipasto per qualche occasione speciale.

Per questa ricetta ho utilizzato il burro Lurpak.

Ingredienti per circa 18 mini cestini

Impasto:
250 gr di farina "00"
30 gr di formaggio grana grattugiato
70 gr di burro salato*
125 ml di acqua fredda
1 bustina di lievito per torte salate
1 pizzico di pepe

*se usate il burro classico aggiungete un cucchiaino di sale agli ingredienti

Farcia:
300 gr di zucchine
200 gr di formaggio Philadelphia
200 gr di ricotta 
100 gr di pancetta a dadini
30 gr di formaggio grana grattugiato
1 bustina di zafferano
olio extravergine d'oliva
aglio, cipolla qb
sale

Preparazione

Impasto:
Mescolate la farina setacciata con il grana, il pepe ed il lievito. Aggiungete il burro ammorbidito e, gradatamente, l'acqua. Impastate rapidamente il tutto, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Con un matterello stendete l'impasto in una sfoglia spessa 2-3 mm. e ritagliate dei dischetti di circa 8 cm. di diametro. Adagiate i dischetti negli stampini per muffin in silicone, formando dei cestini. 
Farcia:
Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a dadini, cuocetele con un pò d'olio, aglio e cipolla tritati e un pizzico di sale. A fine cottura unite lo zafferano e mescolate. Una volta intiepidite, unite la ricotta, il Philadelphia, il grana e la pancetta. Mescolate nuovamente il tutto. Distribuite il ripieno nei cestini e cuoceteli nel forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Chiaramente i dati sul forno sono puramente indicativi, regolatevi sempre in base al forno che possedete in casa. Potete servirli sia tiepidi che freddi.

17 commenti:

  1. Sono stragolose e con un bellissimo effetto cromatico! :)

    RispondiElimina
  2. Amo queste piccole delizie salate, troppo buone e anche molto belle da vedere !

    RispondiElimina
  3. Eh già il nome è proprio azzeccato. Belle e buone.

    RispondiElimina
  4. Sono deliziosi questi cestini farciti con un ripieno molto goloso , e poi hanno veramente il colore del sole. Bacioni e una buona giornata

    RispondiElimina
  5. Bellissime e tanto invitanti, perfette in mono porzione!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia. Fanno proprio gola così colorate! Grazie cara :)

    RispondiElimina
  7. effetto sole a tavola assicurato, bellissime !

    RispondiElimina
  8. Brava sono buonissime con una farcia così ricca!!!

    RispondiElimina
  9. Que bonitas y tienen que estar deliciosos. Saludos.

    RispondiElimina
  10. Belle invitanti è un invito per prendere nota. Buona serata.

    RispondiElimina
  11. ils sont aussi beaux que bons c'est magnifique
    bonne soirée

    RispondiElimina
  12. Belle e golose , fantastica la farcia . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  13. Nome azzeccatissimo! invitanti e golose! fanno venire fame! :-D

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...