lunedì 4 luglio 2016

GELATO ALLA CILIEGIA


Con luglio siamo entrati nel pieno della stagione estiva e con esso è arrivato anche il gran caldo. Per combattere l'afa di questi mesi estivi, cosa c'è di meglio di un bel gelato rinfrescante? Se con il Gelato al Pistacchio l'anno scorso chiudevo in bellezza la produzione di gelati dell'estate 2015, quest'anno con il Gelato alla Ciliegia apro invece la produzione di gelati dell'estate 2016! Un goloso gelato a base di frutta dal gusto delicato e cremoso, di un bel rosa acceso che non soddisfa solo il palato, ma è anche un piacere per gli occhi! 
 
Ingredienti

300 ml di latte fresco
200 ml di panna fresca
300 gr di ciliegie
150 gr di zucchero
3 tuorli d'uovo
1 cucchiaino di glucosio
3 gr di farina di semi di carrube
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

Con gelatiera:
prendete un pentolino e riscaldate il latte con la panna e il glucosio. Con il mixer ad immersione, sbattete insieme i tuorli con lo zucchero mescolato alla farina di semi di carrube, poi unite l'estratto di vaniglia. Aggiungete a filo la panna e il latte caldi. Date un'altra mescolata con il mixer e poi mettete il composto sul fuoco, a fiamma moderata, mescolando continuamente. Spegnete appena inizia il bollore. Lasciate raffreddare bene la crema inserendo il pentolino in acqua fredda. Lavate, snocciolate e frullate le ciliegie, poi unitele alla crema, mescolate con il mixer e mettete il pentolino in frigo per qualche ora. Versate il composto nel cestello della gelatiera e seguite le indicazioni della macchina (a me ci son voluti 50 minuti). Mettete il gelato pronto in una vaschetta per gelati dotata di coperchio e poi fatelo rassodare nel congelatore per alcune ore prima di consumarlo.
Senza gelatiera:
seguite la ricetta precedente ed inserite il composto in una vaschetta di acciaio per gelati dotata di coperchio, fatta precedentemente raffreddare nel congelatore. Tirate fuori dal congelatore la vaschetta, versatevi la crema e rimettetela nel congelatore per circa 6 ore e, ad intervalli regolari di 30 minuti, mescolate la crema affinché la superficie non cristallizzi. Questa operazione, ripetuta spesso, vi consente di ottenere un gelato cremoso. Potrebbero essere necessarie più ore, questo dipende molto dal congelatore che possedete, per cui continuate questa procedura fino a quando il gelato non risulterà cremoso.

17 commenti:

  1. adoro i gelati alla frutta!!! é una meraviglia il tuo alla ciliegia. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Hai proprio ragione, questo gelato alla ciliegia è una vera goduria per il palato e una gioia per gli occhi. L'ideale con questo caldo. Bacioni e buona giornata Fabiola

    RispondiElimina
  3. Il mio gusto preferito. Lo adoro buonissimo. Grazie :-*

    RispondiElimina
  4. Che darei per stare lì con te :)
    Spettacolare!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  5. Quanto ne vorrei uno ora, adoro le ciliegie.

    RispondiElimina
  6. affonderei molto volentieri il cucchiaino!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Fantástico este helado, me encanta el resultado. Saludos.

    RispondiElimina
  8. moooolto molto invitante! una coppetta la gusterei subito anche se sto per andare a letto :-P

    RispondiElimina
  9. LE FOTO SONO MOLTO ELOQUENTI..
    LA BONTA' ME LA IMMAGINO!!!

    RispondiElimina
  10. Che goduria di gelato, molto invitante!!!

    RispondiElimina
  11. Questo è davvero un capolavoro! Stupende le foto, danno davvero l'idea della cremosità e freschezza di questo delizioso gelato, bravissima!

    RispondiElimina
  12. continuo a tener duro e a non comperare la gelatiera, sarei ogni giorno lì a far gelati, meglio ammirare quelli delle amiche più brave, questo alla ciliegia è la fine del mondo !

    RispondiElimina
  13. Che buono alla ciliegia. Faccio così poco i gelati e sbaglio. Il tuo ha un aspetto meraviglioso.

    RispondiElimina
  14. une belle glace gourmande et rafraîchissante j'en goûterai avec plaisir
    bonne soirée

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...