domenica 13 marzo 2016

TORTA DI ROSE IN PASTA DI ZUCCHERO

 

Pur non avendo una grande passione per le torte realizzate in pasta di zucchero, per il mio 50° compleanno ho deciso di prepararne una. Desideravo festeggiare degnamente un compleanno così importante e realizzare quindi una torta elegante e romantica! Dopo il mio primissimo tentativo di due anni fa con la Rainbow Cake, la Torta di Rose in Pasta di Zucchero è la seconda che realizzo con una copertura di pasta di zucchero, e sicuramente è la prima volta in assoluto che realizzo dei fiori in gum paste. Non essendoci abituata, il primo approccio con la gum paste non è stato facile, ma con un pò di buona volontà e qualche misero tentativo fallito per realizzare una rosa decente, alla fine sono riuscita nell'impresa con risultati accettabili, tanto da lasciare a bocca aperta gli invitati alla mia festa di compleanno. Sicuramente una bella soddisfazione per me!

Ingredienti

Victoria Sponge Cake per una teglia di Ø 28 cm:
400 gr di farina autolievitante
400 gr di burro ammorbidito
400 gr di zucchero
400 gr di uova (8 uova)
2 cucchiaini di estratto di vaniglia homemade
100 gr di latte*

*il latte non è obbligatorio, io l'ho aggiunto per rendere più fluido l'impasto

Bagna all'amaretto:
200 ml di acqua
100 gr di zucchero
100 ml di liquore amaretto di Saronno

Crema diplomatica:
½ litro di crema pasticcera
250 ml di panna montata

Crema diplomatica al cioccolato fondente:
½ litro di crema pasticcera
300 gr di cioccolato fondente al 50%
250 ml di panna montata

Ganache al cioccolato bianco:
600 gr di cioccolato bianco
300 ml di panna da cucina di latte vaccino

Copertura della torta e decorazioni:
1.250 gr di pasta di zucchero bianca
750 gr di gum paste per le rose e le foglie
coloranti alimentari in gel verde e rosso
1 nastrino di raso rosa a pois bianchi
colla edibile

Preparazione

Victoria Sponge Cake:
Mettete lo zucchero e il burro in una planetaria e mescolateli fino a quando non si otterrà un composto spumoso ed omogeneo. Sempre mescolando, aggiungete un uovo alla volta, alternandolo con un cucchiaio di farina, fino a quando tutte le uova non saranno state aggiunte. Unite l'estratto di vaniglia e il latte solo se l'impasto risultasse un pò asciutto. Infine aggiungete la farina rimanente e mescolate manualmente dall'alto verso il basso. Versate l'impasto in una tortiera imburrata ed infarinata ed infornate nel forno ventilato preriscaldato a 160°C per circa 50 minuti. Vi rammento che i dati sulla cottura sono puramente indicativi, regolatevi sempre in base al forno che possedete in casa.

Bagna all'amaretto:
Versate l'acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero e portate ad ebollizione. Una volta raffreddata unite il liquore e mescolate.

Crema diplomatica:
Montate la panna con mezzo cucchiaio di zucchero ed unitela alla crema pasticcera già raffreddata, mescolando delicatamente dall'alto verso il basso. Conservate la crema in frigo.

Crema diplomatica al cioccolato fondente:
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e mescolatelo alla crema pasticcera. Lasciate raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto. Montate la panna con mezzo cucchiaio di zucchero ed unitela alla crema al cioccolato, mescolando delicatamente dall'alto verso il basso. Conservate la crema in frigo.

Ganache al cioccolato bianco:
Cuocete a bagnomaria il cioccolato bianco insieme alla panna da cucina. Mescolate fino a quando la ganache non risulterà liscia e senza grumi. Fate raffreddare la ganache in frigo per alcune ore (se volete accelerare il procedimento inseritela per 15-20 minuti nel congelatore), poi montatela con le fruste elettriche. Dovrà risultare una crema liscia e vellutata con cui "stuccherete" la torta prima di ricoprirla con la pasta di zucchero bianca.

Assemblaggio:
Dividete in tre dischi la Victoria Sponge Cake. Su un vassoio per torte posizionate un anello di metallo a cerniera dal diametro regolabile, questo vi aiuterà a dare un aspetto regolare alla torta durante la farcitura. Adagiate il primo disco all'interno dell'anello, spennellatelo con la bagna e ricopritelo con la crema diplomatica al cioccolato fondente. Poi sovrapponete il secondo disco, spennellatelo con la bagna e ricoprite con la crema diplomatica. Sovrapponete il terzo disco e spennellatelo con la bagna. Riponete la torta in frigo per per alcune ore. A questo punto eliminate l'anello e ricoprite (stuccatura) tutta la torta con la ganache al cioccolato bianco e riponete nuovamente la torta in frigo per alcune ore. Trascorse le ore, riprendete la torta e ricopritela con la pasta di zucchero bianca. La pasta di zucchero deve essere stesa nello spessore di pochi mm. con il matterello su un ripiano spolverato di zucchero a velo. Poi avvolgetela nel matterello e adagiatela delicatamente sulla torta. Nel farla aderire alla torta, cercate di evitare le pieghe e se avete lo smoother (la spatola per la pasta di zucchero) usatelo per lisciare la torta. Una volta terminata quest'operazione, potete attaccare le decorazioni fatte precedentemente e ben asciugate. Usate la colla edibile per attaccare il nastrino e le decorazioni sulla torta.  Conservate la torta in frigo ricoperta da un coperchio, facendo attenzione a non rovinare le decorazioni. Tirate la torta fuori dal frigo 4-5 ore prima di consumarla.

18 commenti:

  1. Complimenti è bellissima ! Auguri per i tuoi 50 anni, mi sa che siamo della stessa età, quest'anno anche io li compio.

    RispondiElimina
  2. Meravigliosamente bella! Veramente tanti complimenti per questa produzione degna della vetrina di una signora pasticceria, quelle rose sono di una perfezione assoluta ! Hai delle mani d'oro, io non riuscirei mai a produrre una tale bellezza!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  3. Te ha quedado realmente preciosa, qué manos!

    besos

    RispondiElimina
  4. Hai festeggiato nel segno della primavera e della femminilità, la torta è splendida! Hai reso questa tappa importante molto profumata e romantica! :-)

    RispondiElimina
  5. hai preparato una bellissima torta, tu sei stata molto brava, le roselline sembrano vere!!! complimenti ed ancora tantissimi auguri.

    RispondiElimina
  6. Questa torta è da vetrina, veramente bellissima, rifinita benissimo, io lo dico sinceramente non sarei capace a farla. Tantissimi complimenti <3 <3 <3

    RispondiElimina
  7. Questa torta è spettacolare e perfetta. Complimenti sei bravissima <3

    RispondiElimina
  8. La delicatezza e la perfezione di quelle rose lascia veramente senza parole.. una poesia, non c'è che dire. Bellissima da vedere, e chissà da assaporare. Sei fenomenale! TVB <3

    RispondiElimina
  9. E' davvero splendida, le rose sono perfette, bravissima!!!
    Anche se un po' in ritardo...Tanti auguriiiiii
    Buona serata

    RispondiElimina
  10. sei una persona di animo delicato come i petali di quelle meravigliose rose, ti voglio bene e ammiro la tua bravura, sei veramente bravissima !

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia...buon compleanno
    Sono senza parole, sono estasiata davanti a tanta bellezza, ma soprattutto a tanta maestria! Un capolavoro di dolcezza sublime! Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice giornata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  12. questa non è una semplice torta di rose è una torta da boss delle torte e ancor di più leggo ingredienti e passaggi da vera pasticcera i miei complimentissimi

    RispondiElimina
  13. Davvero meravigliosa questa torta fiorita! che colori mozzafiato! un peccato mangiarla..... ma alla fine avrei ceduto anche io!!!! :-P

    RispondiElimina
  14. What a cute cake ! Great work. Thanks for your visit !

    RispondiElimina
  15. magnifique réalisation, bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  16. Uauuu!!!te ha quedado preciosa...las rosas estan perfectas.
    Besets.

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...