mercoledì 4 giugno 2014

ZUPPA INGLESE VELOCE


Siete rientrati tardi dal lavoro, siete stanchi, oppure vi sentite poco bene e non avete voglia di preparare un dolce per un compleanno in famiglia o una ricorrenza da festeggiare? Niente paura, in meno di un'ora realizzerete questa buonissima Zuppa Inglese e non dovete neppure accendere il forno! E' capitato a me, pochi giorni fa, con il compleanno della mia mamma, non avevo programmato nulla per i motivi succitati, e dopo una rapida occhiata nella mia dispensa e nel frigorifero, ho deciso di realizzare questo dolce al cucchiaio, che non solo ha risolto la questione di cosa preparare in maniera veloce, ma la zuppa inglese è piaciuta così tanto alla mia mamma, parenti ed amici, che alla fine ho fatto pure un figurone!

Ingredienti

Per la base:
400 gr di savoiardi

Per la crema pasticciera:
1 litro di latte fresco
8 tuorli d'uova
200 gr di zucchero
100 gr di farina
4 cucchiai di cacao amaro
1 scorza di limone biologico
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per la bagna:
300 gr di acqua
3 cucchiai di zucchero
70 gr di liquore Alchermes*

*se la bagna vi piace più alcolica aumentate un pò le dosi

Per la guarnizione:
350 ml di panna fresca
2-3 cucchiai di zucchero
50 gr di scaglie di cioccolato fondente
estratto di vaniglia qb
ciliegie rosse candite qb
Preparazione

Per la crema pasticciera:
Fate scaldare il latte in una capiente casseruola con la scorza di limone e l'estratto di vaniglia. In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero, poi incorporate pian piano la farina setacciata. Togliete il latte caldo dal fuoco e versatelo a filo, continuando a mescolare, nel composto di uova, farina e zucchero. A questo punto portate ad ebollizione il tutto mescolando continuamente, lasciate sobbollire a fuoco dolce per alcuni minuti finché la crema non è densa, sbattendo di continuo con la frusta per evitare che si formino grumi. Spegnete il fuoco, togliete la buccia di limone e dividete la crema in due parti. In una delle due aggiungete il cacao amaro ed amalgamatelo bene alla crema, poi lasciate raffreddare le due creme, mescolando di tanto in tanto. Per accorciare i tempi di raffreddamento, potete inserire le due ciotole con le creme in dei contenitori più grandi ripieni di acqua (potete aggiungere anche del ghiaccio).
Per la bagna:
Versate l'acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero e portate ad ebollizione. Una volta raffreddata unite il liquore e mescolate. Anche qui, per accorciare i tempi di raffreddamento, potete inserire il pentolino in un contenitore più grande ripieno di acqua ed eventualmente aggiungere del ghiaccio.
Per la guarnizione:
Montate a neve la panna fredda insieme a zucchero e vaniglia e conservatela nel frigorifero fino al momento di usarla.
Assemblaggio:
Prendete una ciotola di vetro rotonda e rivestitela con i savoiardi imbevuti nella bagna, facendo attenzione a non inzupparli troppo. Ricoprite i savoiardi con la crema pasticciera al cacao e livellatela con un cucchiaio, poi formate un secondo strato di savoiardi, sempre imbevuti nella bagna, e ricopriteli con la crema pasticciera bianca. Per livellare la parte centrale del dolce, formate anche una terza fila di savoiardi, sempre imbevuti nella bagna. Una volta fatto ciò, inserite la panna montata in una sacca da pasticciere monouso con beccuccio a stella e guarnite la superficie della zuppa inglese con tanti ciuffetti di panna. Terminate la decorazione con le scaglie di cioccolato fondente e le ciliegie candite. Conservate la zuppa inglese nel frigorifero, avendo l'accortezza di tirarla fuori almeno un'ora prima di servirla.

P.S.: Per assaporare al meglio la zuppa inglese, vi consiglio di realizzarla 24 ore prima di consumarla, risulterà molto più gustosa.

36 commenti:

  1. Bellissima , golosa e con una presentazione fantastica , complimenti cara . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  2. mi è piaciuta tantissimo solo a vedere la foto, ma ora che ho letto la ricetta mi piace ancora di più perchè si prepara in pochissimo tempo. La farò di sicuro anche perchè io la diplomatica ancora non l'ho mai fata e devo rimediare. Un bacione e tantissimi auguri alla tua mamma, anche se in ritardo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna! Se vuoi un dolce goloso e rapido da fare, questa zuppa inglese è l'ideale! Un bacione

      Elimina
  3. Squisita e veloce, in effetti se il tempo non è molto è quello che ci vuole!!!
    Brava!

    RispondiElimina
  4. eh no, così non si fa no no no
    tropppppo golosa e invitante.
    ho solo un piccol(issim)o problema: lo schermo!!!
    un abbraccio cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha vero, peccato non esista ancora il teletrasporto, sai che traffico di dolci? Un bacione a te

      Elimina
  5. ci affonderei subito il cucchiaino :) un bacio, buon pomeriggio

    RispondiElimina
  6. Oltre ad essere buona si presenta pure bene.

    RispondiElimina
  7. Me encanta el colorido de este postre.

    Saludos

    RispondiElimina
  8. cerco di evitare i dolci ma questo, così facile e goloso, mi attira moltissimo! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la risposta per chi deve preparare un dolce in poco tempo! Un bacione

      Elimina
  9. bello e goloso,ho la salivazione a mille...brava come sempre e auguri alla tua mamma ^_^

    RispondiElimina
  10. sono passata a deliziarmi gli occhi da vicino...almeno quelli!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Io dovrò essere a dieta,però.... Che bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marco, però un pezzettino piccolo non ti farà male :)

      Elimina
  12. una vera goduria! ne posso rubare un pò?
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  13. E' veramente incantevole!!!! Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  14. Wow,... Tu presenti i dolci sempre in maniera impeccabile... Stupenda questa zuppa inglese! :)

    RispondiElimina
  15. certo che alla tua mamma prepari sempre tante cose buonissime :) innanzitutto tanti auguri a lei (mi spiace in ritardo) e poi tanti complimenti per te :) è bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanni, riferirò i tuoi auguri alla mia mamma! Un abbraccio e buona settimana :)

      Elimina
  16. Cara, se ti va dai un'occhiata qui http://www.mielemandorle.blogspot.it/2014/07/zuppa-inglese.html
    Un abbraccio,
    Sabrina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che tu abbia provato questo dolce! Ho aggiunto la tua ricetta alla pagina RIFATTE DA VOI! Grazie per la fiducia e per avermi avvisato! Un abbraccio

      Elimina
  17. Una buonissima idea presentata bene come sempre . Complimenti il tuo blog è molto bello. Buona giornata
    Elena

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...