martedì 11 febbraio 2014

CREMA SPALMABILE DI CIOCCOLATO E NOCCIOLE TIPO NUTELLA


Se qualcuno mi avesse detto che sarebbero bastati pochi minuti per preparare in casa una golosissima Crema Spalmabile di Cioccolato e Nocciole, tipo Nutella, forse non ci avrei creduto. Dopo la Crema Spalmabile al Cioccolato Bianco, ho pensato di realizzare questa nuova ricetta, e in questa, a differenza di quella al cioccolato bianco, ho aggiunto le nocciole per rendere la crema il più possibile uguale alla famosissima Nutella. Non avrei mai pensato che sarebbe arrivato il giorno in cui avrei affermato che la mia crema al cioccolato "mi piace più della Nutella"! I motivi che me la fanno preferire all'altra sono molteplici. E' una crema genuina e non contiene conservanti, il che già non è poco, possiede inoltre una buona percentuale di nocciole che ne esaltano il sapore, non sono presenti oli "strani" come il famigerato olio di palma, contiene dell'ottimo cioccolato fondente e non semplice cacao amaro. Ho preferito il cioccolato fondente al cacao amaro in polvere perché contiene burro di cacao, pasta di cacao e lecitina di soia, indispensabili per questa preparazione. Per una realizzazione casalinga è più semplice usare il cioccolato fondente che stare lì a procurarsi la lecitina di soia e il burro di cacao, questi prodotti non si trovano facilmente in commercio e spesso bisogna acquistarli online. Ho scelto il cioccolato fondente al 52% di cacao per rendere la crema simile alla Nutella, sia nel sapore sia nella spalmabilità, ma se lo preferite nessuno vi vieta di usare cioccolato fondente con una percentuale maggiore di cacao, anche se la crema risulterà un pò meno morbida. Detto ciò, non mi resta che invitarvi ad assaggiarla, io l'ho già fatto tra uno scatto fotografico e l'altro, non sono riuscita a resistere al profumino invitante che emanava, ma che ve lo dico a fare, potete immaginarlo! ;-) 

P.S.: Ho scoperto che dopo tre giorni è ancora più buona, evidentemente i sapori hanno avuto il tempo di fondersi al meglio. Provate e poi mi direte...

Ingredienti per un vasetto da 500 gr.

Pasta di nocciole:
100 gr di nocciole
2 cucchiai di olio di arachidi*
Crema di cioccolato e nocciole:
400 gr di latte condensato zuccherato
100 gr di di cioccolato fondente al 52% di cacao
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

*l'olio di arachidi non si aggiunge durante la macinazione delle nocciole, ma solo dopo aver ottenuto la pasta di nocciole

Preparazione

Pasta di nocciole:
Per prima cosa, preparate la pasta di nocciole. Sgusciate le nocciole e mettetele in una teglia in un unico strato, infornatele nel forno preriscaldato a 160°C e tostatele per circa 10 minuti, facendo attenzione a non farle bruciare. Togliete la pellicina alle nocciole, trasferitele nel boccale del mixer e frullatele fino ad ottenere una pasta omogenea. Dovete macinarle fino a quando le nocciole non rilasceranno l'olio naturale e risulteranno umide e lucide. Una volta ottenuta la pasta di nocciole, aggiungete due cucchiai di olio di arachidi e date un'ultima mescolata. La pasta di nocciole risulterà ancora più cremosa.
Crema di cioccolato e nocciole:
Alla pasta di nocciole, aggiungete il latte condensato, la vaniglia e il cioccolato fondente, precedentemente sciolto a bagnomaria, mescolate il tutto con il mixer finché non otterrete una crema omogenea, lucida e liscia. Versate la crema dentro un vasetto di vetro sterilizzato a chiusura ermetica. Non avendo conservanti, questa crema dovrà essere consumata in breve tempo. Se la consumate entro pochi giorni potete lasciarla a temperatura ambiente, così resterà morbida e spalmabile come la Nutella, invece se la volete conservare qualche giorno in più va messa in frigorifero e lasciata un pò a temperatura ambiente prima di usarla. Durante il periodo estivo invece va tenuta sempre in frigorifero.

41 commenti:

  1. oltre ad essere golosissima è anche semplice da preparare e non occorrono utensili speciali, da provare sicuramente, un bacio e a presto

    RispondiElimina
  2. mamma mia che buona!! Tempo fa ho provato a fare la crema di nocciole ed è riuscita bene ma avevo usato lo zucchero non l'olio...adesso devo provare questa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, a dire il vero la pasta di nocciole si dovrebbe fare senza zucchero e senza olio, io l'olio l'ho aggiunto alla fine solo per aumentarne la cremosità, ma volendo si potrebbe anche ometterlo. Buona giornata

      Elimina
  3. Non ho resistito, l'ho vista poco fa su fb e sono passata a leggermi la ricetta. Io personalmente sono allergica alle nocciole, ma se la faccio so di rendere felice una persona che adora la famosa nutella....mia cognata!!!! grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  4. e ci credo che è piu' buona di quella industriale...è davvero golosa...bravissima :)

    RispondiElimina
  5. golosissima,grazie per questa favolosa ricettina

    RispondiElimina
  6. come affonderei il dito in quel golosissimo vasetto :) un bacio, buon pomeriggio

    RispondiElimina
  7. FANTASTICA QUESTA CREMA!!! E' pure semplice da fare!! Complimenti per la ricetta e per il bellissimo blog, che segue con interesse! Se ti va, passa da me, ti aspetto con tanto piacere!! Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  8. Supergolosa, veramente irresistibile!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Hum... que guloso.
    Bjs, Susana
    http://tertuliadasusy.blogspot.pt/
    https://www.facebook.com/Tertuliadasusy

    RispondiElimina
  10. E la seconda volta che vedo questa crema e mi viene sempre più voglia di farla.

    RispondiElimina
  11. Tentatrice.... se avessi fra le mani quel vasetto so che lo mangerei fino in fondo al vasetto....Un bacione !

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia è irresistibile e anche facile da preparare, grazie per la ricetta - Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  13. Ma che meraviglia!! non sai da quanto la voglio provare a fare ma sono indecisa qual'è più buona? ciao un bacione Chicca

    RispondiElimina
  14. Sembra veramente Nutella! Forse è un po' più liquida, meglio, più facile da spalmare ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è liquida, anzi tende a rassodare, è che qui l'avevo appena fatta :)

      Elimina
  15. Questa non me la dovevi fare!!!!
    Come resistere a cotanta bontà!!!
    Sei veramente super brava e io l'ho già segnata tra i preferiti, mannaggia :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che buona!! Sembra Nutella!!!!! Bravissima.
    Un abbraccio
    Ettore

    RispondiElimina
  17. O_O Grandeeeeeeeee! è magnifica, chissà che delizia!! a presto!!

    RispondiElimina
  18. que bom aspecto, e está com uma cor bem gulosa.

    beijinhos

    RispondiElimina
  19. Ciao e complimenti per questa ricetta semplice ed invitante!!! Io sono per il genuino e se posso evitare di acquistare cibi lo faccio volentieri, solo quelle che prepari con le tue mani sono in realtà le più sicure...................!!!!!!!!!!!!!!!! Da oggi Ti seguo sono 822°! Se vuoi io sono un pasticcere...............a presto!!!

    RispondiElimina
  20. Non si fanno queste cose!!! Cattivissima te!!!
    Fammi scrivere tutto!

    RispondiElimina
  21. Superfavolosa nell'aspetto così come la ricetta che proponi!! Magnifica davvero

    RispondiElimina
  22. Che cosa libidinosa che vedo! Stupenda l'idea di far da sè queste bontá!
    Ci proveró e magari se trovo pure l'olio di nocciole (lo avevo ma l'ho finito) uso quello!
    Grande ricetta!
    Terry

    RispondiElimina
  23. per aspettare 3 giorni, devo quintuplicare la dose :D forse così riesco a seguire il tuo consiglio :P ahahahahha grazie della ricetta :-*

    RispondiElimina
  24. Caspita che meravigliosa visione!!!!!
    Sei stata bravissima, voglio provareeeee!!!
    Un bacione e complimenti!!!

    RispondiElimina
  25. Che spettacolo sono golosissima di nutella la tua e da provare assolutamente !!!!!!
    Un bacione :-))))

    RispondiElimina
  26. visione paradisiaca!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    la devo fare assolutamente!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  27. Questa crema è a dir poco irresistibile, mi fa sentire in colpa nei confronti di mio figlio che la gradirebbe sicuramente e ti dirò la farò sicuramente. E' un peccato non provarla. Grazie, prossimamente ti farò sapere.

    RispondiElimina
  28. fantasticaaaaa!!!! goduriosa e voluttuosa....ci vorrebbe prorio, a quest'ora, per una colazione da re!!! un bacione!!!

    RispondiElimina
  29. Totalmente irresistible y bien hecha,abrazos.

    RispondiElimina
  30. Grazie a tutti per i vostri graditissimi commenti. :)

    RispondiElimina
  31. la provero' sicuramente, avrei una domanda: per quanto tempo si puo' conservare?
    grazie ciao
    nives
    http://blog.cookaround.com/nonnamina/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nives, non avendo conservanti si conserva solo per alcuni giorni, una settimana sicuramente e va tenuta in frigo. Se la fai mandami una foto così la inserisco tra le ricette "Rifatte da voi".

      Elimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...