mercoledì 30 ottobre 2013

FUSILLI ALLA CAPRICCIOSA


Per chi, come me, lavora e sta fuori tutto il giorno, le insalate di riso e di pasta, come questi Fusilli alla Capricciosa, sono una vera manna dal cielo, non solo durante il periodo estivo, ma anche in questo periodo autunnale che ci regala ancora giornate calde e soleggiate. Nutrirsi di panini non è certamente salutare e quando sono fuori li consumo raramente. Andare tutti i giorni a mangiare a mensa o in qualche bar e rosticceria stesso discorso, non è salutare come la cucina di casa e neppure economico. Alla fine del mese ti rendi conto che quello che hai speso per mangiare fuori è una bella fetta del tuo stipendio! Certamente non hanno di questi problemi i nostri "cari" parlamentari che come ben sappiamo spendono 1,60 euro per un primo piatto fino ad arrivare a 4,50 euro per mangiare la spigola fresca al ristorante della Camera e del Senato. Tornando a noi, molti miei colleghi ed io infatti ci portiamo quasi sempre il pranzo da casa e prendiamo al bar solo un buon caffè espresso per chiudere in bellezza il pranzo, poi con la scusa del caffè ne approfittiamo per fare anche due passi per sgranchirci le gambe prima di rientrare in ufficio. 

Ingredienti:

500 gr di fusilli
200 gr di formaggio dolce a piacere
240 gr di tonno sgocciolato
1 vasetto di condiriso leggero*
150 gr di olive nere denocciolate
250 gr di piselli lessati
200 gr di funghetti sott'olio
5 uova sode
sale, pepe, origano qb
olio extravergine d'oliva

*in alternativa 250 gr di carciofini sott'olio 

Preparazione:


Cuocete la pasta al dente in acqua salata. Scolatela, aggiungete tre cucchiai di olio e tenetela da parte per farla raffreddare. Tagliate a dadini il formaggio e le uova e aggiungeteli alla pasta insieme a tutti gli altri ingredienti. Aggiustate di sale se serve e spolverate con un pizzico di pepe e origano quanto basta. Aggiungete ancora un pò di olio, mescolate e conservate in frigo in un contenitore a chiusura ermetica.

25 commenti:

  1. Adoro toda e qualquer tipo de massa!
    Kiss, Susana
    Nota: Ver o passatempo a decorrer no meu blog:
    http://tertuliadasusy.blogspot.pt/2013/10/dia-um-na-cozinha-e-escolha-do.html

    RispondiElimina
  2. Ho appena finito di pranzare e dopo aver visto questo piatto mi è venuta di nuovo fame!!!!!!!!!!
    Bella idea!!! Un grande abbraccio e buon pomeriggio!!!

    RispondiElimina
  3. Che bel piatto solare!! Mi ricorda molto l'estate e non vedo perché non mangiarlo anche in inverno.

    RispondiElimina
  4. Sono d'accordo con te è molto meglio portarsi il mangiare da casa e le insalate di pasta o di riso non si rovinano e si mantengono molto bene. Ottima questa da te proposta, così colorata mette anche tanta allegria. Un abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  5. un piatto di pasta veramente saporito,la dieta mediterranea funziona sempre ! Un bacione !

    RispondiElimina
  6. Lo posso dire alla romana? Anvedi che boni!!!

    RispondiElimina
  7. Concordo con il tuo pensiero, è meglio portarsi il pranzo da casa; mangi alimenti sani e risparmi anche. La tua pasta bella e colorata è davvero invitante, complimenti cara. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  8. Un'ottimo piatto da portarsi in ufficio....oggi io sono senza pranzo e stò in crisi perchè qui il cibo fa schifo e oltretutto un primo , che sia anche riso lessato e basta, te lo fanno pagare 4 euro! Non riesco mai a digerire ciò che mangio qui e il panino poi non ne parliamo!

    RispondiElimina
  9. Come sempre, una gran bella preparazione! Adoro le insalate di pasta e questa è parecchio invitante e pertinente alla stagione! Inoltre o che preparo sempre la schiscetta al marito sono sempre in caccia di ricette saporite e utili.
    bacioni!!!

    RispondiElimina
  10. Hai proprio ragione, le insalate di pasta e riso sono davvero una salvezza! Le preparavo spesso per portarle a pranzo in universita'...in alternativa orzo o farro, che adoro! :)

    RispondiElimina
  11. ottima idea quella di preparare un'insalata di pasta,il tempo ancora lo permette ed hai ragione quando dici che mangiare fuori fa male,non sai mai cosa usano....bel piatto...complimenti :)

    RispondiElimina
  12. Un estupendo plato para mi con alcachofas, ya sabes, sin duda ;))
    Un saludito

    RispondiElimina
  13. Ciao , aspetto qualche dolcino da te , ma mi accontento anche di questa insalata di pasta !
    have a good day !!

    RispondiElimina
  14. Ciao e grazie per la visita, piacere di conoscerti, mi sono unita ai tuoi sostenitori e adesso mi faccio un giretto nel blog :-).

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  15. Urca! Sono sostenitrice numero 777! Porta fortuna?

    RispondiElimina
  16. Un piatto gustosissimo, una vera prelibatezza, complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  17. buonissimi e anche bellissimi da vedere :) sempre brava brava tu! bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
  18. Vedere un bel piattino cosi colorato nel cestino del pranzo al sacco.....è così invitante!!!!

    RispondiElimina
  19. une belle assiette bien appétissante
    bonne soirée

    RispondiElimina
  20. E' un'ottima idea per la pausa lavorativa. Piatto unico, completo e slutare, cosa vuoi di piu'!!

    RispondiElimina
  21. Fai bene cara, le mense proprio non mi convincono, molto meglio un buon piattino di pasta preparato in casa, sano e gustoso!!
    Un abbraccio, buona serata :)

    RispondiElimina
  22. questo è perfetto altro che mensa buonissimo primo piatto e per di più salutare

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...