lunedì 15 luglio 2013

BISCOTTI PUCCIALATTE


Questi biscotti a dire il vero non hanno un nome vero e proprio, sono dei semplici biscotti da colazione, ottimi da pucciare nel latte e per questo motivo ho voluti chiamarli Biscotti Puccialatte. La ricetta l'ho trovata su un foglietto ingiallito e dimenticato in un cassetto, scoperto casualmente mentre rovistavo tra le ricette della mia mamma. Gliel'ha data un vecchio droghiere all'incirca 50 anni fa, però costui non era un droghiere qualsiasi, era il capostipite di una illustre famiglia ed ha creato il marchio di una famosa catena di supermercati, il cui nome celo per riservatezza. Il droghiere a quel tempo era già molto anziano e gli piaceva passare le giornate nella sua drogheria da cui era partito e dove era iniziata la sua fortuna. Ricordo un particolare che mi raccontava sempre la mia mamma, il droghiere era una persona affabile, con una mente brillante, bravissimo nel fare i conti a mente prima ancora di usare il registratore di cassa ed era attentissimo a farsi dare sempre le 5 lire di resto! Erano pochi coloro che godevano della sua fiducia e ai quali permetteva di farsi dare le 5 lire la volta successiva. Mia madre era una delle poche fortunate! Lei era sua cliente, ma si conoscevano molto bene perché i suoi nonni avevano la casa e il terreno confinante a quella del droghiere. Tornando ai biscotti, sono quelli che si usavano una volta prima della diffusione dei biscotti commerciali e sono sicuramente più genuini. Questi biscotti utilizzano una frolla povera, sono sicuramente più light rispetto alla pasta frolla tradizionale e come dicevo sono perfetti per la prima colazione, si inzuppano facilmente nel latte e se conservati bene in un contenitore a chiusura ermetica si manterranno morbidi per diversi giorni.

Ingredienti:

1 kg di farina "00" per dolci
250 ml di latte
2 uova grandi (3 se medie)
250 gr di burro o strutto
300 gr di zucchero
scorza di limone grattugiato o essenza di vaniglia
20 gr di ammoniaca per dolci

Preparazione: 

Impastate tutti gli ingredienti assieme e date ai biscotti una forma a piacere. Ricordatevi che l'impasto resta abbastanza morbido, per cui non aggiungete altra farina. Cuoceteli in forno caldo a 180°C per 15 minuti circa o finché saranno dorati. Io ho usato il forno ventilato la cui temperatura è un pò più forte di quello statico e quindi l'ho abbassata a 160°C. Conservateli in un contenitore a chiusura ermetica.

28 commenti:

  1. l'ora è giusta per questi deliziosi biscottini, preparo il cappuccino mi aspetti????ciaooooooooo

    RispondiElimina
  2. bellissimi questi biscotti!!! noi qua in Puglia ne facciamo di simili ma con l'olio e hanno forma allungata... mi hai fatto venire il desiderio :) buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ciao ho trovato il tuo blog per caso e mi e' piaciuto molto,ci sono dei piatti e dei dolci molto golosi ,io non sono molto brava in cucina ma sono certa che seguendoti imparero' sicuramente qualcosa,se ti va mi piacerebbe visitassi il mio blog anche se non e' di cucina ciao a presto,dimenticavo i biscotti sono una vera tentazione provero' a farli.

    RispondiElimina
  4. Fantastici i tuoi biscotti, tesoro!!! Devono essere una delizia nel latte freddo!!! Baci e felice giornata

    RispondiElimina
  5. ....e allora te li rubo immediatamente, io aggiungerò il cioccolato sicuramente perchè le mie due bestiole altrimenti non li magiano, ma che buoni devono essere. Un abbraccio Manu.

    RispondiElimina
  6. Que maravilla. Aqí es que no se donde se puede conseguir el amoniaco para repostería.

    RispondiElimina
  7. bellissimi questi per la colazione!!! un bacione cara <3

    RispondiElimina
  8. Que buen bocado nos enseñas :)
    Un saludito

    RispondiElimina
  9. Una vera delizia!!!!!
    Un forte abbraccio e felice settimana!!!

    RispondiElimina
  10. Ecco questi meravigliosi biscotti..sono quelli che piacciono a me.
    Ho comprato l'ammoniaca per dolci per farli, sono mesi e ancora non ho deciso.
    Mi accontento dei tuoi.
    Notte.
    Inco

    RispondiElimina
  11. veramente belli questi biscotti, hanno un sentore di genuino e di buono che non ha euguali. è proprio vero che le cose semplici, alla fine, sono quelle che ci rassicurano di più! bravissima!

    RispondiElimina
  12. mi piacciono questi semplici biscotti da latte,li provero' quest'inverno,quando le temperature lo permetteranno :)

    RispondiElimina
  13. questi biscotti devo provarli, se la ricetta è così antica saranno buonissimi, buona serata

    RispondiElimina
  14. aspettami arrivo domani mattina per colazione

    RispondiElimina
  15. Deliziosi i tuoi biscotti, bellissima e molto invitante la presentazione. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  16. adoro questo tipo di biscotti, immancabili nella mia colazione, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. è una di quelle ricette che non passa mai di moda! sono deliziosi

    RispondiElimina
  18. una ricetta che tengo in serbo, non è faciel trovare dei biscotti cosi adatti per inzuppare il pane

    RispondiElimina
  19. A colazione li mangerei con molto piacere. Deliziosi!!!

    RispondiElimina
  20. io che sono stragolosa li puccerei in una tazzona di cioccolata, posso ? Un bacione....

    RispondiElimina
  21. grazie mille per averci raccontato la tua storia :) ad ogni modo hanno un aspetto meraviglioso! io poi bevo litri di latte (faccio non bene, lo so... ma lo amo) e ci puccerei volentieri queste meraviglie :) un bacione

    RispondiElimina
  22. Tesoro ti confesso che i biscotti da latte fatti in casa sono i miei preferiti... da sempre odio quelli comprati... che ben presto ho sostituito con preparazioni home made... proverò sicuramente anche la tua versione:* un bacione:))

    RispondiElimina
  23. saranno light, ma fanno venire una voglia di inzupparli nel latte!! bravissima :**

    RispondiElimina
  24. Bellissimi e deliziosi biscotti, Una vera delicizia.
    Bellissimo il tuo blog!
    Ettore Cioccia

    RispondiElimina
  25. Molto buoni questi biscotti! mi piacciono le storie di ricette che arrivano dal passato! tutto cio' prende un'atmosfera piu' vera e il sapore dei cibi è piu' genuino!

    RispondiElimina
  26. Golosissimi questi biscotti, ottimi per ogni momento della giornata! Emanuela

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...