venerdì 19 agosto 2011

PACCHERI AI FRUTTI DI MARE


Per il pranzo di Ferragosto ho preparato i Paccheri ai Frutti di Mare. Un piatto davvero prelibato, adatto per le occasioni più importanti come una festa di compleanno o le festività natalizie. Negli ingredienti ho aggiunto anche qualche cucchiaio di panna per cercare di riprodurre un piatto che avevo assaggiato al ristorante, mi piaceva l'idea di una salsa più cremosa come quella mangiata, e credo di essere riuscita a riprodurla abbastanza fedelmente. Chiaramente è una scelta facoltativa, la panna potete benissimo ometterla senza che il sapore ne risenta.
 
Ingredienti:

250 gr di paccheri o schiaffoni di Gragnano
250 gr di calamari puliti
200 gr di gamberetti
500 gr di cozze
500 gr di vongole
100 gr di pomodori (o 2-3 cucchiai di passata)
olio extravergine d'oliva
1 ciuffetto di prezzemolo tritato
1 spicchio d'aglio tritato
2-3 cucchiai di panna (facoltativo)
vino bianco per sfumare
sale e peperoncino (o pepe)
(qualche foglia di prezzemolo o rucola come guarnizione)

Preparazione:

Lavate e pulite le cozze, fatele aprire a fiamma viva in un tegame mettendo da parte l'acqua fuoriuscita. Fate la stessa cosa con le vongole. Estraete i molluschi dai loro gusci lasciandone da parte qualcuno da usare come decorazione del piatto (io ho dimenticato di farlo). Prendete i calamari puliti, tagliateli ad anelli e metteteli a rosolare in una padella con olio e aglio tritato, dopo 5 minuti di cottura versate del vino bianco e fatelo sfumare. Aggiungete i pomodori a pezzetti (o la passata) e fate cuocere altri 10 minuti. Unite i gamberetti lavati e puliti, aggiungete un pò di acqua delle cozze e vongole che avete messo da parte e fate cuocere ancora 5 minuti. Unite le cozze e le vongole fatte aprire precedentemente, la panna (facoltativo), il peperoncino amaro e il prezzemolo tritato e fate insaporire la salsa per altri 5 minuti. Se è il caso aggiustate di sale, a me non è servito. Nel frattempo lessate i paccheri al dente e mescolateli con la salsa. Decorate a piacere il piatto con i molluschi nel guscio messi da parte e con un trito di prezzemolo (o qualche foglia di rucola). Servite il piatto caldo.

6 commenti:

  1. Buonissimi questi paccheri. La panna aggiunta mi incuriosisce, è da provare.
    ciao!!

    RispondiElimina
  2. Grazie dolceamara, spero ti possa piacere. Buona serata :)

    RispondiElimina
  3. Ciao, un primo piattto davvero gusotisissimo e invitantissimo! I primi di mare ci piacciono molto, sempre ricchi, leggeri e saporiti!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Ciao Manuela e Silvia, anch'io come voi, adoro i primi piatti di pesce, in estate soprattutto è il piatto che preferisco in assoluto. Buona domenica e un abbraccio a entrambe :)

    RispondiElimina
  5. un piatto superlativo e golosissimo!!bravissima e buona domenica a te^;*

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...