giovedì 18 novembre 2010

CROSTATA DI VISCIOLE E RICOTTA


La Crostata di Visciole e Ricotta, appartenente alla cucina ebraica/kosher, è forse il dolce più famoso prodotto dalla pasticceria Boccione a Roma, nel ghetto ebraico. E' una ricetta chiaramente segreta, che la famiglia Boccione si tramanda da generazioni, per cui vi propongo la versione, a mio giudizio veramente buona, della chef Laura Ravaioli.

Ingredienti per la pasta frolla:

400 gr di farina
200 gr di zucchero
200 gr di burro
4 tuorli d'uova
scorza di limone
sale

Ingredienti per il ripieno:

400 gr di ricotta romana di pecora
140 gr di zucchero
2 uova
2 cucchiai di rum o sambuca, a piacere
1 barattolo di confettura di visciole da 350 gr

Preparazione:

Preparate la pasta frolla con gli ingredienti sopraelencati e fatela riposare (io la metto almeno 30 minuti in frigo). Poi mescolate insieme tutti gli ingredienti per la crema di ricotta fino ad ottenere una crema perfettamente liscia. Con parte della pasta frolla rivestite il fondo e i bordi di una tortiera imburrata e infarinata, di 26 cm. di diametro, fate uno strato di confettura quindi versate sopra la crema di ricotta. Con la pasta rimasta ricavate, con l'aiuto di una rotella dentellata, le strisce per la copertura. Fate cuocere la torta in forno a 170°C per circa 1 ora (io a 150°C nel forno ventilato), quindi aspettate che sia ben fredda prima di tagliarla e servirla spolverata di zucchero a velo.

17 commenti:

  1. Ho fatto questa crostata un pò di tempo fa.. mi è piaciuta veramente tanto! anzi mi sa che la devo rifare! :)
    ciao Giulia

    RispondiElimina
  2. Ammetto l'ignoranza:non conoscevo questa crostata, che mi sono persa! dev'esser una delizia da replicare subito! Buona serata!Bacioni! P.S. Devo fare anche i tuoi muffin al cioccolato!

    RispondiElimina
  3. Ciao! semplice semplice ma deliziosa questa crostata! Quella fettina così da sola sul piatto è una meraviglia!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. La crostata ha un aspetto davvero molto invitante.. ma sono l’unica a non conoscere la marmellata di visciole???... devo scoprire che sapore ha.. un bacio

    RispondiElimina
  5. sai da quando tempo voglio prvare questa crostata è tra le mie prefite poi sto sempre a sperimentare e mi passa di mente ma è favolosa tesoro!!bacioni imma

    RispondiElimina
  6. buonissima!!! LA crostata di ricotta è una delle mie preferite...se ci aggiungiamo anche la confettura di visciole poi!!!!

    RispondiElimina
  7. sono stata di recente a Roma e ho visto la coda davanti al negozio e la torta alla ricotta appena sfornata.
    Le visciole o la marmellata dove la si trova?!

    RispondiElimina
  8. Grazie e buona domenica a tutti voi:

    @ Amaradolcezza
    @ Ka'
    @ manuela e silvia
    @ jose manuel
    @ Fabiana: la marmellata di visciole come sapore è una via di mezzo tra quella di amarene e quella di ciliegie
    @ dolci a ...gogo!!!
    @ Mari e Fiorella
    @ laniu
    @ Rayna: la trovi in tutti i supermercati. Io ho usato quella della foto "Casa Giulia" e l'ho comprata al Conad

    RispondiElimina
  9. Adoro i dolci con la ricotta e questa crostata è super!!! Bacioni. . .

    RispondiElimina
  10. Miam, miam le torte con la ricotta sono il mio debole... le adoro! Giorgia

    RispondiElimina
  11. Una torta che ho segnato in attesa di trovar la confettura di visciole!!! stupenda!!!

    RispondiElimina
  12. La conosco e l'ho mangiata qui al ghetto e preferisco di gran lunga la tua versione con copertura di frolla a strisce, brava :*
    Baci

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...