domenica 24 ottobre 2010

PESTO ALLA GENOVESE


Il pesto alla genovese è uno dei miei condimenti preferiti che solitamente uso per la preparazione delle trofie liguri. Per quei pochi che non lo conoscessero, l'ingrediente base è il basilico genovese che viene pestato con un pestello in legno in un mortaio di marmo insieme ad altri ingredienti. Le dosi che vi propongo sono puramente indicative; esse devono essere aumentate se volete preparare più vasetti che poi congelerete in modo da avere il pesto a disposizione durante tutto l'arco dell'anno.

Ingredienti:

50 gr di foglie di basilico genovese
150 ml di olio extravergine d'oliva
30 gr di pinoli sgusciati
30 gr di parmigiano grattugiato
30 gr di pecorino grattugiato
1 spicchio d'aglio
sale grosso

Preparazione:

Mettete in un mortaio il sale grosso, l'aglio pelato e le foglie di basilico pulite. Con il pestello schiacciate il composto, facendo un movimento rotatorio, aggiungete i pinoli e continuate a pestare. Unite gradualmente il parmigiano e il pecorino. Quando il composto è fine ed omogeneo, incorporate l'olio a filo, sempre mescolando, fino ad ottenere una salsa cremosa.

10 commenti:

  1. Sarà che adoro il profumo del basilico e il pesto è una delle mie salse preferite. Lo metterei ovunque in ogni stagione. In inverno poi mi piace un tuffo nell'estate. Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  2. Ottimo pesto fatto col mortaio! Bravissima!E' ottimo anche nella minestra, soprattutto 'estate ovviamente! Bacioni!!!

    RispondiElimina
  3. buonissimo...l'anno scorso a giugno l'avevo pubblicata anche io la ricetta...pensa che lo mangio a cucchiaiate quando lo faccio...

    RispondiElimina
  4. Lo prepariamo allo stesso modo anche noi, siamo amanti del pesto alla genevose, ma un po' dei pesti in genere a dire la verità! Abbiamo ancora le piantine di basilico con le foglioline e stavamo giusto pensando di farne un barattolo di pesto da conservare!
    Bacissimi
    SAbrina&Luca

    RispondiElimina
  5. Quanto mi piace...lo metterei ovunque!!
    ciaooooo

    RispondiElimina
  6. j'adore le pistou et le tien me titille beaucoup les papilles avec une bonne assiette de pâtes c'est le bonheur assuré
    bonne journée

    RispondiElimina
  7. Bellissimo questo pesto e una buona settimana, ciao

    RispondiElimina
  8. Bravissimo, perfetta eseguzione del pesto, sopratutto per l'aggiunta del sale grosso che con il pestello aiuta a sminuzzare le foglie di basilico ed essendo igroscopico ne rallenta l'ossidazione. Perfetto!

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...