giovedì 15 luglio 2010

PANE E PANINI HOMEMADE


Nei giorni scorsi sono stata al Lidl in compagnia di una mia amica, la quale mi ha consigliato di provare i preparati per pane tedesco in vendita lì. Ne ho preso di vari tipi, anche perchè ogni pacco costa solo 0,99 centesimi, nella farina inoltre c'è già tutto, ho dovuto aggiungere soltanto l'acqua e un pò d'olio. Risultato? Eccellente! Un pane profumatissimo, morbido e gustoso! Non immaginavo che con il forno di casa si potesse ottenere un pane così bello e alveolato! Ho seguito le spiegazioni che ho trovato sul retro della confezione, tranne che nell'acqua, dove ho diminuito leggermente le dosi, mi sembravano eccessive. Vi trascrivo gli ingredienti presenti nella miscela di farina e i vari procedimenti! A voi la scelta!

Ingredienti per una pagnotta da 750 gr e 6 panini da 100 gr:

1 kg di farina per pane ciabatta Rivercote
contenente: farina di grano tenero 00, farina di segale 6%, pasta acida di frumento in polvere, sale iodato, germe di grano, lievito in polvere, zucchero d'uva, agenti lievitanti ( gluconodeltalattone, carbonato acido di sodio), agente di trattamento della farina: acido ascorbico. Può contenere tracce di latte e uova.
560-600 di acqua tiepida
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

Preparazione:
Manuale
Versate il preparato in una terrina. Aggiungete 2 cucchiai d'olio (la confezione riporta 2 cucchiaini) con 560-600 ml d'acqua tiepida (la confezione riporta 720 ml). Impastate a mano o con un mixer per circa 5 minuti, finché risulta un impasto liscio. Fate riposare circa 30 minuti in un luogo caldo. Prendete metà impasto e date la forma di una ciabatta, poi mettetelo su una piastra imburrata o sulla carta forno. Infarinate il pane, copritelo e lasciatelo lievitare in un luogo caldo per circa 45 minuti. Con l'altra metà dell'impasto formate dei panini di 100 gr ognuno, adagiateli su una piastra imburrata o sulla carta forno e fate lievitare anch'essi 45 minuti.

Consiglio per la cottura

Per ottenere più volume, mettete nel forno per 5 minuti prima dell'inizio della cottura circa 400 ml di acqua calda in un contenitore resistente al calore. Cuocete il pane nel forno preriscaldato sul ripiano più basso per circa 25 minuti, mentre per i panini ci vuole meno tempo. A 220°C se usate il forno elettrico statico, a 200°C se usate il forno ventilato, a livello 3-4 se usate il forno a gas. Terminata la cottura, lasciate raffreddare il pane e i panini sulla griglia.

Preparazione di una pagnotta di 750 gr con la macchina del pane
Versate 280-300 ml di acqua tiepida (la confezione riporta 360 ml) nel cestello della MdP ed aggiungete 500 gr del preparato per pane più 1 cucchiaio d'olio (la confezione riporta 1 cucchiaino). Scegliete il programma di cottura adatto in base alle indicazioni della vostra MdP. Al termine del programma di cottura togliete subito il pane dallo stampo e mettetelo a raffreddare su una griglia.


La mia procedura
Ho versato 600 ml (ma andava bene anche 560 ml) di acqua tiepida nel cestello della macchina del pane, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva e tutto il contenuto della busta. Ho usato il programma impasto che dura 1 ora e 25 minuti. Ho tolto l'impasto dal cestello e l'ho messo in un contenitore a chiusura ermetica, lasciandolo lievitare per un totale di 2 ore. Ho diviso l'impasto in 2 parti: con metà ho realizzato il pane dando una forma a piacere, l'ho spolverato di farina, dato dei tagli e l'ho lasciato riposare al caldo per altre 2 ore. Con l'altra metà ho realizzato 6 panini da 100 gr oguno e ho lasciato riposare anch'essi per 2 ore. Per ottenere più volume, ho messo nel forno prima dell'inizio della cottura circa 400 ml di acqua calda in un contenitore resistente al calore e l'ho lasciato per tutta la cottura. Prima di infornare i panini, li ho spennellati con un'emulsione di acqua e olio in parti uguali. Ho fatto cuocere il pane per 30 minuti a 200°C nel forno ventilato. Mentre per i panini son bastati 15 minuti. Al termine della cottura ho tolto subito il pane e i panini dalla teglia e messi a raffreddare su una griglia.

10 commenti:

  1. Che meraviglia di pane!!
    Mi fai venir voglia di provare!

    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  2. Ciao Renza, prova la farina di Lidl, ti verrà un pane buonissimo! Buona serata a te!

    RispondiElimina
  3. che pane bellissimo...chissà che profumo e gusto...non ho lidl vicino quindi non conosco questi preparati...però a vedere il risultato penso proprio che siano ottimi!bravissima!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia, sia il pane che i panini, devono essere ottimi entrambi. Io ho provato l'anno scorso il preparato per pane ai cereali con semi e l'ho trovato strepitoso. Peccato che qui la Lidlnon ci sia, quel pacco me lo aveva portato un'amica.
    Un bacio cara, buona serata

    RispondiElimina
  5. tesoro che bell'aspetto invitante che hanno questo pane epanini...la lidl è un po lontano da casa pero se mi capita di andarci farò una bella scorta!!!!!bacionissimi,imma

    RispondiElimina
  6. @ Federica: Grazie tante! Detto da una maestra della panificazione come te è un gran complimento!

    @ Federica: Anch'io non ho Lidl vicinissimo, ci son capitata per caso. Peccato non aver trovato quello ai cereali! Chissà che buono! Un abbraccio

    @ dolci a gogo!!!: Fai bene Imma, il rapporto qualità prezzo è ottimo! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Aspetta che ci torno la prossima volta e faccio la scorta, li ho sempre visti e mi incuriosivano parecchio, dopo i tuoi risultati non ho più dubbi!!! Li prendo!!! Baci

    RispondiElimina
  8. @ Cri:son sicura che queste farine ti piaceranno! Se poi calcoli il prezzo di queste farine rispetto ad altre marche più famose che costano 3 volte questo prezzo, è di sicuro conveniente! Un bacione!

    RispondiElimina
  9. Absolutely bello pane e panini, I love make bread!! congrats! your blog is awesome! gloria

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...