martedì 17 marzo 2009

TOZZETTE


Questi dolcetti, di antica tradizione italiana, sono presenti in moltissime zone d'Italia con nomi diversi, conosciuti in Toscana con il nome di Cantuccini, dalle mie parti si chiamano Tozzette (o Tozzetti). E’ un biscotto semplice, croccante, a base di mandorle che ha la particolarità di essere cotto per ben due volte nel forno. Il sapore si mantiene inalterato per diversi giorni, soprattutto se conservati in una biscottiera di latta, e possono essere anche congelati. Vi do due versioni della stessa ricetta, la prima più semplice, la seconda con l’aggiunta di miele e canditi, tutte e due buonissime.

Ingredienti versione senza miele:

1,500 kg di farina
4 uova
400 gr di zucchero
300 gr di mandorle
200 gr di burro
350 ml di latte
un limone grattugiato
1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Disponete la farina a fontana, aggiungete le uova, lo zucchero, il burro e amalgamate un pò, poi unite il latte, il limone grattugiato, il lievito e impastate ancora un pò, infine aggiungete le mandorle tritate amalgamando il tutto. Dividete l'impasto in 3-4 parti a forma di cilindri lunghi e piatti quanto la lunghezza della teglia a disposizione. Spennellate con uovo battuto e fate cuocere nel forno preriscaldato a 180-200° fino a inizio doratura. Tirate fuori dal forno e tagliate a fette diagonali, quindi infornate nuovamente dal lato tagliato fino a completa doratura.

Ingredienti versione con miele:

1.500 kg di farina
8 uova
gr 300 zucchero
gr 300 miele
gr 300 mandorle
gr 300 cedro candito a pezzetti
1 bicchiere di olio
1 bustina di lievito per dolci
un goccio di latte

Preparazione:

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia ed aggiungete le uova, gli altri ingredienti ed infine il lievito. Impastate fino ad ottenere una massa omogenea, quindi formate dei salami lunghi e piatti quanto la teglia a disposizione. Spennellate con uovo battuto ed infornate a 180° fino quando prendono colore e cominciano a presentare delle ampie crepe. Sfornate e tagliate a fette in diagonale, poi ripassate in forno per tostare.

2 commenti:

  1. il tuo blog è davvero spettacolare...mi sono trovata per caso(ero alla ricerca di uno stampo per chiffon cake)e sono rimasta stupita da i tuoi capolavori!!!baci imma

    RispondiElimina
  2. Grazie Imma mi fa piacere ti piaccia il mio blog di cucina, ho dato un'occhiata al tuo ed è altrettanto interessante. Un abbraccio

    RispondiElimina

Ti do il mio benvenuto con queste parole: ogni persona, piccola o grande, che passa nella nostra vita è unica. Lascia sempre un pò di sé e prende un pò di noi. Grazie per aver incrociato il mio cammino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...